Come arrivare dagli aeroporti di Bruxelles-Zaventem e Bruxelles-Charleroi al centro di Bruxelles

Tutte le informazioni per arrivare in centro in treno, autobus e taxi e le relative tariffe e orari.

Bruxelles ha due aeroporti: Bruxelles Zaventem e Bruxelles Charleroi. Zaventem si trova a poca distanza dal centro mentre Charleroi a circa 60 km. Per informazioni sui voli dall’Italia, visitate la pagina Voli per Bruxelles. In questa pagina, invece, vi forniamo tutte le informazioni per raggiungere il centro di Bruxelles dopo essere arrivati in aeroporto.

Dall'aeroporto di Bruxelles-Zavantem al centro città

L’aeroporto di Bruxelles Zaventem si trova a soli 12 km dal centro di Bruxelles ed è ben collegato con autobus, metro e taxi. Ecco orari e costi di tutti i mezzi di collegamento che da Bruxelles Zaventem portano a Bruxelles.

TRENO AIRPORT EXPRESS

Dalla stazione dell’Aeroporto di Bruxelles-Zaventem partono ogni 20 minuti treni che portano alle stazioni di Bruxelles Nord, Centrale e Midi. Il treno funziona tutti i giorni dalle 5.30 del mattino alle 23.30. Il biglietto di seconda classe per Bruxelles Centrale costa circa 5 €. I ticket si acquistano in stazione o ai distributori automatici.

AUTOBUS De Lijn

La De lijn offre un servizio autobus che porta alla stazione Nord di Bruxelles e alla NATO (linea 471)e alla fermata metro di Roodebeek (linea 659). Il servizio funziona dalle 5 del mattino a mezzanotte circa. I biglietti (2 €) si comprano ai distributori in aeroporto o direttamente dall’autista con un sovraprezzo

TAXI

Numerose compagnie di taxi stazionano fuori al terminal arrivi. Il costo per un trasporto al centro di Bruxelles si aggira intorno ai 45 €. I taxi autorizzati hanno l’insegna gialla e blu.

Dall'aeroporto di Bruxelles-Charleroi al centro città

L’aeroporto Charleroi si trova a 45 km dal centro di Bruxelles ed è ben collegato con autobus, metro e taxi. Ecco orari e costi di tutti i mezzi di collegamento che portano al centro di Bruxelles.

BRUSSELS CITY SHUTTLE

Il modo più veloce per raggiungere il centro è il Brussels City Shuttle, un autobus che parte ogni 30 minuti circa e porta alla stazione di Bruxelles Midi, in pieno centro città. Dall’aeroporto parte tutti i giorni dalle 8 del mattino a mezzanotte circa. Il biglietto costa 13 € e può essere acquistato all’esterno dell’aeroporto. Il tragitto dura 1 ora.

BUS + TRENO

Dalla stazione di Charleroi Sud partono diversi treni per il centro di Bruxelles. Per raggiungere la stazione, distante 20 minuti in autobus, è attivo un servizio bus (Linea A o 68) che parte dal terminal degli arrivi. Il treno parte ogni 30 minuti circa e in 45 minuti porta a Bruxelles Midi. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 8 alle 23:00. Il biglietto costa 6,80 € e si compra direttamente all’aeroporto.

TAXI DA CHARLEROI A BRUXELLES

Diverse compagnie offrono un servizio taxi fino al centro di Bruxelles. Costo di circa 90 € per 4 persone.

Hotel a Bruxelles

Per prenotare un hotel a Bruxelles vi consigliamo Booking.com. Potete scegliera tra circa 200 hotel con foto e commenti di chi ha già soggiornato. Vai a Booking.com

ALTRO DA VEDERE A BRUXELLES

Bruxelles
Bruxelles è una di quelle città che si visitano per esaurimento, cioè quando finito il classico giro delle capitali europee, si cerca un viaggio nuovo, "accontentandosi" di visitare anche luoghi meno noti e interessanti. Bruxelles condivide questo destino con molte altre città europee, ma sa prendersi una rivincita nei confronti di questo viaggiatore sfiduciato offrendogli un lungo elenco di cose...
Atomium e Parco Laeken a Bruxelles
Atomium e Parco Laeken a Bruxelles. Tra dolci colline e splendidi giardini d'inverno, svettano le 9 sfere supertecnologiche del gigantesco modello di una molecola di cristallo di ferro.
Il Museo del fumetto di Bruxelles
Se il Belgio è considerato la patria della "Nona arte", come molti definiscono il fumetto, Bruxelles con il suo Centre Belge de La Bande Dessinèe può essere definita il tempio del fumetto.
Il Museo di Belle Arti di Bruxelles
I Musei Reali di Belle Arti di Bruxelles sono il più grande complesso museale del Belgio, la quintessenza dell'anima culturale ed artistica della città.
Parchi, giardini e zone verdi di Bruxelles
Bruxelles possiede un patrimonio naturalistico di eccezionale estensione: 1.700 ettari di foresta (di Soignes) e 600 ettari di parchi e giardini comunali disseminati nella città. La capitale belga vanta, meritatamente, il titolo di città europea con più spazi verdi.
La Cattedrale di San Michele e Santa Gudula a Bruxelles
La  maestosa Cattedrale di San Michele e Santa Gudula è un miscuglio di stili diversi: le torri sono in stile gotico, le vetrate sono d'impronta rinascimentale, la facciata riprende elementi dell'architettura quattrocentesca.
La Grand Place di Bruxelles
Il cuore del centro storico di Bruxelles è la Grand Place o Grote Markt, orgoglio dell'architettura fiamminga, una delle più belle piazze al mondo come la definì Victor Hugo. Più che una piazza un immenso salone ricco di bellissimi edifici e di un'atmosfera particolare tanto che l'Unesco l'ha dichiarata Patrimonio dell'Umanità.

Scopri la Grand Place
Il Quartiere Europeo di Bruxelles
Moderna, dinamica, efficiente, Bruxelles vibra al ritmo dell'Europa. Molti la considerano di fatto la capitale d'Europa (insieme a Strasburgo e Lussemburgo).
Il Quartiere Sablon a Bruxelles
Il quartiere Sablon a Bruxelles è un quartiere vivace, molto frequentato soprattutto dagli appassionati di mobili e oggettistica. Qui hanno sede i negozi degli antiquari più famosi di Bruxelles e numerose gallerie d'arte.
L'Ilot Sacré di Bruxelles
Proprio a ridosso della Grand Place, batte il cuore antico di Bruxelles: l'Îlot Sacré, un labirinto di stradine e vicoli dichiarato Patrimonio dell'Umanità che ha saputo resistere alla modernizzazione.
Museo Magritte di Bruxelles
Nell'elegante cornice di palazzo Altenhol, la più importante ed eterogenea esposizione collezione dedicata al genio surrealista belga.
Art Noveau a Bruxelles
Alcuni meravigliosi esemplari di edifici costruiti secondo lo stile architettonico in voga nei primi anni 20 del Novecento: giochi di luci, vetrate colorate e motivi floreali furono le linee guida dell'Art Nouveau.
Il Manneken Pis di Bruxelles
Il Manneken-Pis di Bruxelles. La statua del bambino che fa pipì, simbolo della città e cittadino più famoso di Bruxelles.
La Brussells Card
La Brussells Card è la carta turistica ufficiale di Bruxelles. Permette di entrare gratis in più di 30 musei cittadini e ottenere sconti sul biglietto di ingresso di molte attrazioni, ristoranti, bar e negozi convenzionati.
Tutte le informazioni su come funziona la metro di Bruxelles e gli autobus, le diverse tipologie di biglietti e i prezzi per spostarsi velocemente in tutta la città.
Come arrivare a Bruxelles in auto, moto, treno o autobus. Tutte le informazioni per arrivare a Bruxelles con la propria auto, orari e prezzi dei treni e itinerari consigliati
Clima, meteo e temperature a Bruxelles. Tutte le informazioni per scegliere il periodo migliore per visitare Bruxelles e cosa mettere in valigia.
Tutte le informazioni per non correre rischi e assicurarsi una vacanza tranquilla, quali zone della città evitare e i numeri a cui rivolgersi in caso di emergenza.
Per andare a Bruxelles, i cittadini italiani e dei Paesi UE non devono richiedere alcun visto d'ingresso, ma basterà munirsi di carta d'identità valida per l'espatrio o il passaporto. Tutte le informazioni sui documenti per andare a Bruxelles.
La redazione di 10cose.it è composta da 6 autori/redattori professionisti. Tutti gli articoli sono scritti per esperienza diretta dopo aver visitato un luogo, monumento, chiesa o preso una metro! Le foto sono degli autori o di fotografi esterni che forniscono le immagini su licenza gratuita o a pagamento.