Come arrivare a Bruxelles in auto, moto, treno o autobus

Tutte le informazioni per arrivare a Bruxelles con la propria auto o moto, orari e prezzi dei treni e itinerari consigliati.

I voli per Bruxelles sono certamente il modo più veloce per arrivare nella capitale belga, ma ci sono anche altre alternative come auto, moto, autobus e treno. Vediamoli nel dettaglio.

Arrivare a Bruxelles in auto e moto

Non c’è che dire, arrivare a Bruxelles in auto o moto è una bella traversata, soprattutto se si abita nel sud dell’Italia. Le autostrade belghe sono ben organizzate quindi ci si muove con tranquillità. Dall’Italia le distanze sono considerevoli ma non proibitive e bisogna attraversare 3 nazioni: Svizzera, Francia e Lussemburgo. Prima di entrare in Svizzera ricordate di comprare il bollino obbligatorio prima di varcare la frontiera. Si lascia l’Italia a Como e bisogna seguire le indicazioni per la Francia, quindi per il Lussemburgo e poi per il Belgio, quindi Bruxelles. Sono 1500 km da Roma e 950 da Milano.

Arrivare a Bruxelles in treno

Non ci sono collegamenti diretti dall’Italia per Bruxelles ma bisogna sempre cambiare a Milano e poi a Parigi. Il viaggio è lungo (20 ore), costoso e faticoso, quindi vi deve piacere molto il treno per scegliere questa opzione.

Arrivare a Bruxelles in autobus

Sono disponibili diversi servizi di trasferimento in autobus (Eurolines) dalle grandi città italiane fino a Bruxelles. Tenete conto che sono quasi 24 ore in autobus e con costi superiori a 100 € solo andata.