Come muoversi a Cracovia in autobus e tram

Tutte le informazioni su come funziona la rete di trasporti urbani di Cracovia, le diverse tipologie di biglietti e quali zone della città da visitare a piedi.

Cracovia è una città relativamente piccola e con un centro storico interamente pedonalizzato. Quindi ci si muove facilmente a piedi o con i mezzi pubblici e in pochi minuti si raggiungono i monumenti e le attrazioni più importanti. Solo alcune destinazioni come Nova Huta, Auschwitz e le Miniere di sale, richiedono spostamenti più lunghi in treno o autobus. Il vostro riferimento è l’immensa Piazza del Mercato (Rynek), cuore del centro storico, intorno alla quale si sviluppa la Città Vecchia (Stare Miasto), in cui sono concentrati i monumenti più importanti. Tutto intorno al centro c’è il Planty, un viale alberato. A qualche minuto dal centro ci sono il quartiere ebraico di Kazimierz e il Complesso del Wawel (in collina) con il Castello e la Cattedrale. Guardando la mappa tutto vi sembrerà più semplice

Muoversi a Cracovia in autobus e tram

Cracovia ha un eccellente sistema di autobus e tram puliti, efficienti e in orario. Sono la soluzione migliore per spostarsi da un lato all’altro della città. Il biglietto è unico e si può comprare nei chioschi della MPK (compagnia dei trasporti), alle fermate e con un piccolo sovrapprezzo direttamente dall’autista.

BIGLIETTI
Sono disponibili diversi tipi di biglietto:

  • Corsa singola, senza cambiare: 3,20 zł
  • Biglietto da 15 minuti: 2 zł
  • Biglietto da 1 ora per illimitati viaggi nell’ora di validità (non valido di notte): 4 zł
  • Biglietto da 90 minuti: 5 zł
  • Biglietto 24 ore valido per illimitate corse su tram, bus e autobus notturni: 12 zł
  • Biglietto 48 ore valido per illimitate corse su tram, bus e autobus notturni: 20 zł
  • Biglietto 72 ore valido per illimitate corse su tram, bus e autobus notturni: 30 zł
  • Biglietto settimanale: 40 zł
  • I biglietti devono essere convalidati a bordo.

Muoversi a Cracovia in bici

Muoversi in bici a Cracovia è un’ottima alternativa soprattutto durante le stagioni più calde, come la tarda primavera e l’estate. I noleggi sono distribuiti in diversi punti del centro storico e i prezzi sono molto abbordabili.