Le spiagge di Sant Eularia

Le spiagge di Sant Eulariai a Ibiza: S´Aigua Blanca, Es Figueral, Pou des Lleó, Cala Boix, Es Canar. Posizione, servizi, come arrivare e altre info utili.

Il giro per le spiagge di Santa Eularia inizia da Es Caló de s’Alga e Santa Eulària le spiagge della cittadina di Santa Eularia che si incontrano giusto all’interno del paesino. Permettono di fare il bagno in tutta sicurezza e di usufruire di una grande quantità di servizi gastronomici e di divertimento offerti proprio a ridosso dell’arenile. Ci sono scuole di immersioni, scuola e noleggio di imbarcazioni a vela, sci nautico, ombrelloni, sdraio. Ci si arriva dalle vie che danno al lungomare, che si trova vicinissimo alla spiaggia. 

S'Aigua Blanca

Il giro per le spiagge di Santa Eularia inizia da S’Aigua Blanca, una magnifica spiaggia di 300 metri che occupa una parte della costa di grande bellezza. La spiaggia è tranquilla con acqua trasparente dai bei colori grazie ai fondali sabbiosi. Come in molte spiagge isolane, si pratica il nudismo. Ci si arriva da Sant Carles seguendo le indicazioni lungo la strada o anche da Cala de Sant Vicent grazie ad una strada panoramica che costeggia il litorale nord orientale.

Playa Es Figueral

Si tratta di una delle spiagge più belle dell’isola con un paesaggio incantevole completato da una serie di servizi per il turista. Perfetta per praticare qualunque sport nautico, è anche punto di partenza ideale per realizzare escursioni tra i suoi numerosi punti di interesse naturali. Ci si arriva da Sant Carles, prendendo la strada che esce dalla zona nord del centro e seguendo le indicazioni.

Cala Boix

Si trova a pochissimi minuti di cammino dal centro urbano di Santa Eulària. Le sue caratteristiche la rendono un luogo perfetto per gli amanti della tranquillità e dei bei paesaggi, con un’offerta gastronomica tipica molto interessante grazie ai diversi ristoranti nelle vicinanze. Ci si arriva da Sant Carles prendendo la strada e seguendo la segnaletica. Attenti all’ultimo tratto; l’ accesso alla spiaggia avviene da una scala molto inclinata. È in assoluto una delle cale più belle di Ibiza. Si tratta di una parte di costa che forma un’insenatura protetta al centro della quale c’è una fascia sabbiosa da cui la spiaggia prende il nome. Il paesaggio è molto bello, con rocce, boschi, piccoli isolotti e pochissime case; è ideale per godersi il mare in tranquillità e solitudine, fare immersioni in apnea o passeggiare nella natura. Ci si arriva dal paesino di Sant Carles seguendo le indicazioni.

Cala Mastella

La spiaggia è formata da due insenature, situate in una rientranza stretta e protetta, di gran bellezza paesaggistica. Si alternano sabbia e scogli, da godere in tranquillità grazie ai servizi essenziali forniti nei pressi della spiaggia. Il fondo del mare è sicuro, color turchese, e con delle splendide praterie di Posidonia.

Pou des Lleó

È in assoluto una delle cale più belle di Ibiza. Si tratta di una parte di costa che forma un’insenatura protetta al centro della quale c’è una fascia sabbiosa da cui la spiaggia prende il nome. Il paesaggio è molto bello, con rocce, boschi, piccoli isolotti e pochissime case; è ideale per godersi il mare in tranquillità e solitudine, fare immersioni in apnea o passeggiare nella natura. Ci si arriva dal paesino di Sant Carles seguendo le indicazioni.

Cala Llenya

È una cala di 200 metri che si addentra nella terra ferma e dove sfocia il corso di un torrente. L’ambiente è molto tranquillo, con buoni servizi sportivi e ricreativi. Per le sue caratteristiche è un posto perfetto per praticare la vela leggera e immersioni in apnea; per gli amanti delle passeggiate, si possono fare interessanti escursioni nei dintorni.Ci si arriva da Sant Carles seguendo le indicazioni.

Es Canar

La grande offerta di servizi e la sua grande sicurezza, la rendono interessante per praticare sport nautici. La vicinanza a Es Canar permette, anche alle persone che non hanno un veicolo proprio, di raggiungerla facilmente,. Ci si arriva da Santa Eulària seguendo l’indicazione che porta a Cala Pada e Es Canar. La spiaggia si trova in un’area residenziale turistica, con hotel, ristoranti, bar, negozi di souvenir e la relativa folla.

Cala Martina

Si tratta di una apertura all’interno di una grande insenatura della costa con prevalenza di fondali bassi. La caratteristica principale sono le condizioni di sicurezza sia per fare il bagno sia per iniziare a praticare qualche sport nautico. Vi si trovano molte possibilità di divertimento. È molto vicina a Cala Pada. Vi si arriva dalla stessa parte, seguendo l’indicazione della strada asfaltata che esce da Santa Eulària.

Niu Blau

Su questa spiaggia sfocia un importante torrente, l’Argentera che attrae la curiosità di molte persone. La spiaggia è tranquilla ma offre una grande varietà di attività per il divertimento e gli sport acquatici. Molto interessante il paesaggio intorno. Ci si arriva da Santa Eulària seguendo la strada che parte dal centro urbano di Es Canar, seguendo l’indicazione poco prima di arrivare a Cala Pada.

Cala Llonga

Si tratta di un luogo di grande interesse paesaggistico ed ideale sia per le persone più tranquille o le persone della terza età come per i giovani sportivi in cerca di divertimenti acquatici. Si trova all’interno di una profonda insenatura aperta ad est ed è circondata da alte montagne che danno luogo a coste scoscese alle estremità della cala. Vie di accesso: Dalla strada, all’uscita da Santa Eulària in direzione Ibiza prendendo la deviazione per la cala alla rotonda, o da Ibiza, in questo caso si passa prima da Jesus. Zona residenziale turistica.

Playa de S´Estanyol

Per chi ama le passeggiate e le spiagge nascoste, questo è il luogo ideale. La spiaggia offre un ambiente molto tranquillo ed interessante per praticare immersioni in apnea. La forma è quella tipica della caletta chiusa tra le montagne coperte di vegetazione mediterranea. Ci si arriva attraverso una strada non asfaltata che si dirama dalla strada di Jesus a Roca Llisa. L’accesso a piedi avviene attraverso la vegetazione.

Río de Santa Eulària

È la spiaggia che si trova alla foce del fiume di Santa Eularia. Ha un’arenile formato da sabbia fine e bianca e da sassolini trasportati dal fiume, separate da una sporgenza rocciosa. Anche i fondali sono di sabbia e sassolini, con zone di scogli e caratterizzati dalla presenza di praterie di Posidonia Oceanica.Ci si arriva facilmente dal centro della città. Con pochi passi si ha accesso a tutti i servizi disponibili nel centro.