Tuineje a Fuerteventura

Tuineje a Fuerteventura: storia, come arrivare, monumenti, chiese, spiagge e tutte le altre informazioni utili per visitare il villaggio di Fuerteventura.

Il paese di Tuineje non ha molto da offire ai turisti, quindi potete evitarlo senza rimorsi. Più interessanti sono i dintorni, in particolare Gran Tarajal, il Faro de la Entellada e le spiagge.

Gran Tarajal

Gran Tarajal è un piccolo paese marinaro che si trova nel comune di Tuineje, nel lato est dell’isola e proprio sul mare. Anche se è il secondo comune più grande di Fuerteventura, è un pò fuori dai grandi flussi turistici, ideale per chi vuole godersi Fuerteventura senza essere circondato da turisti inglesi e tedeschi.

L’atmosfera è rilassata, con la vita che si svolge essenzialmente sulla lunga spiaggia cittadina, nei ristoranti che cucinano il pesce fresco portato dai pescatori e passeggiando lungo i viali con palme che costeggiano il mare. Nelle caldissime notti di luglio e agosto, la popolazione e i turisti si ritrovano a passare la notte in spiaggia, guardando le stelle e rinfrescandosi con la brezza marina.

Faro de la Entallada

Proprio sulla punta più ad est di Fuerteventura, dove la distanza tra l’isola e l’Africa è minore, nel 1921 il Real Ordine autorizzò la costruzione del faro de la Entallada. Il faro fu progettato dall’ingegnere Carlos Alcòn. L’opera venne terminata nel 1953 e il 3 dicembre del 1954 il faro venne acceso per la prima volta. Il Faro de la Entallada è l’ultimo faro abitabile costruito a Fuerteventura. Una torre centrale di 11 metri di altezza sostiene la lanterna aeromarittima nella cupola trasparente di 3 metri di diametro.

Le spiagge di Tuineje

Il comune di Tuineje ha tre spiagge principali: Gran Tarajal, che si trova nel paesino di cui abbiamo parlato in precedenza; un po’ più a nord c’è Las Playitas, una spiaggia di 700 metri a ridosso dell’omonimo paese, che fino a qualche anno fa era un tranquillo borgo marinaro e oggi vede spuntare case ed hotel su ogni metro di terreno libero. Più a sud di Gran Tarajal c’è la spiaggia di Giniginamar e ancora più giù quell di Tarajalejo, entrambe poco affollate, con sabbia nera e, ovvio, acque cristalline.

Pubblicità
Alfonso Cannavacciuolo è un copywriter e redattore professionista. Scrive per aziende e agenzie pubblicitarie. Insegna scrittura in master e università e ha pubblicato tre manuali di scrittura con Hoepli editore. Appassionato di viaggi e fotografia, scrive guide e reportage. Ha fondato 10cose.it nel 2009. Oggi 10cose.it è uno dei principali portali turistici italiani.