Come muoversi ad Amsterdam in metro, tram, autobus, battello e bici

Tutte le informazioni su come funziona la rete di trasporti urbani di Amsterdam, le diverse tipologie di biglietti e i prezzi per spostarsi velocemente in tutta la città.

Il centro storico di Amsterdam è relativamente piccolo e le attrazioni sono tutte concentrate in zona. Dopo un primo momento di smarrimento, orientarsi è abbastanza facile.La struttura cittadina è singolare ma semplice: ha la forma di un semicerchio con canali concentrici, come potete vedere dalla nostra mappa di Amsterdam scaricabile in pdf. Il consiglio che vi diamo è di lasciare stare l’auto: ad Amsterdam molte zone del centro sono pedonali e si può girare facilmente a piedi oppure in bici, su e giù per ponti sui caratteristici canali.Ecco alcune informazioni sui trasporti pubblici di Amsterdam.

Muoversi in metro ad Amsterdam

A differenza di tutte le altre capitali europee, la metro non è il mezzo ideale per muoversi in città. La metropolitana di Amsterdam, infatti, parte dal centro ma si muove verso le zone periferiche, quindi è utile per chi ha scelto un hotel nei sobborghi o vuole andare a scoprire la periferia.
Ha solo 4 linee che si muovono sotto terra o in superficie. Tre linee incrociano nella Stazione Centrale. Il servizio funziona tutti i giorni dalle 7 alle 24.

Muoversi in tram ad Amsterdam

Per chi non vuole girare a piedi, il tram è il mezzo più consigliato per muoversi nel centro storico di Amsterdam. Il servizio è efficiente e copre capillarmente ogni angolo cittadino, passando per tutte le principali attrazioni turistiche. Molte linee hanno il capolinea alla Stazione Centrale. Il servizio funziona tutti i giorni dalle 6 alle 24.

Muoversi in autobus ad Amsterdam

Gli autobus sono utili soprattutto di notte, dalle 24 alle 6 del mattino, quando si fermano i tram. Ci sono 12 linee che coprono tutta la città e sono dotate di telecamere che assicurano la sicurezza dei passeggeri. I bus notturni hanno una tariffa speciale, come potete leggere nel paragrafo a fine pagina dedicato a biglietti e abbonamenti.

Muoversi in bicicletta ad Amsterdam

Vero simbolo della città, le biciclette sono le protagoniste tra i mezzi di trasporto di Amsterdam: manager, studenti, mamme che portano i figli a scuola, anziani che vanno a fare la spesa, un variegato mondo usa le bici per spostarsi in città in modo rapido, salutare ed ecologico. I noleggi sono distribuiti in tutta Amsterdam e, in alcuni casi, è più conveniente comprare una bici usata che noleggiarla, soprattutto se dovete restare molti giorni.

Biglietti, abbonamenti e card per muoversi ad Amsterdam

Il sistema dei trasporti pubblici di Amsterdam è integrato, quindi significa che con un solo biglietto potete muovervi su tutti i mezzi: metro, tram, autobus. Se volete visitare musei ed altre attrazioni, la scelta consigliata è la I Amsterdam City Card. Se invece volete solo muoversi con i mezzi pubblici, ecco le varie opzioni per risparmiare.

Potete scegliere tra i pass giornalieri della compagnia di trasporti GBV, valido su tram, autobus, metro e traghetti

1 giorno 7,50 €
2 giorni 12,50 €
3 giorni 17 €
4 giorni 21,50 €
5 giorni 26,50 €
6 giorni 30 €
7 giorni 33 €

Oppure, potete optare per la Amsterdam Travel Ticket, con validità 1, 2 o 3 giorni che consente di usufruire di tutti i mezzi di trasporto e in più include anche un biglietto di andata e ritorno da e per l’Aeroporto di Schiphol verso il centro di Amsterdam.

1 giorno 15 €
2 giorni 20 €
3 giorni 25 €