L’Altes Museum a Berlino

Alla scoperta della straordinaria storia dell'antica Grecia, di Roma e degli Estruschi.

L'Altes Museum a Berlino
L'Altes Museum a Berlino

L’Altes Museum (Museo Vecchio) è stato il primo dei cinque musei ad essere costruito sull’Isola dei Musei. Realizzato tra il 1823 e il 1830 su progetto di Karl Friedrich Schinkel, l’Altes Museum è prima di tutto uno dei più importanti esempi dell’architettura classicista di Berlino. Ospita una ricca collezione di opere ed oggetti antichi di etruschi, romani e greci che la recente ristrutturazione, durata molti anni, permette di ammirare in tutto il loro splendore. Ecco quindi alcuni consigli sulle opere da non perdere durante una visita all’Altes Museum. 

Antichità Greche

Il percorso inizia con “L’età degli eroi” che copre il periodo dal 1000 al 700 a.C. Subito dopo l’entrata, una “Via sacra” conduce attraverso tombe, monumenti e templi verso la colossale statua del Giovane di Dydima, la misteriosa Dea di Berlino e i bellissimi occhi della Testa di Sabouroff. Ma tutte le sale del piano terra sono uno straordinario viaggio nel mondo dell’Antica Grecia: dai volti degli Dei agli oggetti di vita quotidiana, una visita all’Altes Museum permette di scoprire come vivevano i greci, il loro mondo reale e immaginario.

Da non perdere la statua di Afrodite (foto), il “Ragazzo che prega” e l’Amazzone di Polykleitos. Per gli italiani è particolarmente interessante la sezione dedicata alla presenza greca in Sicilia e nel Sud dell’Italia con la straordinaria Dea di Taranto seduta in trono. Chiude il giro al primo piano la collezione di monete antiche, una delle più importanti d’Europa.

Antichità Etrusche e Romane

Al piano superiore dell’Altes Museum hanno trovato spazio le collezioni dedicate alle civiltà etrusche e romane. Dall’ascesa degli etruschi, popolo ancora in gran parte misterioso ma dal fascino indiscusso, alle testimonianze della Roma antica e Imperiale, diversi percorsi illustrano la vita quotidiana dei romani ma anche il loro rapporto con il lusso, il denaro, la morte e la religione.

Mühlenstraße

Metro U-Bahn: U6 (Friedrichstrasse)
Metro S-Bahn: S1, S2, S25 (Friedrichstrasse); S5, S7, S75 (Hackescher Markt)
Tram: M1, 12 (Kupfergraben); M4, M5, M6 (Hackescher Markt)

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00; il giovedì fino alle 22:00.

10 €