Il Municipio e l’Orologio Astronomico di Praga

Il Municipio e la Torre dell'Orologio, i due monumenti più importanti di Piazza della Città Vecchia

Orologio Astronomico di Praga
Orologio Astronomico di Praga

Il più importante palazzo di Piazza della Città Vecchia è il Municipio (Radnice) con la Torre dell’Orologio. Il Municipio, costruito nel 14 secolo, ha svolto la sua funzione amministrativa fino a quando i diversi quartieri di Praga non sono stati riuniti e il centro del potere è diventato il Nuovo Municipio.  Usata anche come prigione per i ribelli protestanti, venne in parte distrutto dai nazisti. Le parti più interessanti dell’interno sono la Sala del Concilio del 1400 e la Sala Di Brozik con due dipinti che ricordano Jan Hus al Concilio di Costanza e l’elezione di Giorgio di Podebrady come Re di Boemia in 1458.

Scopri le 10 cose da fare e vedere a Praga

L'Orologio Astronomico di Praga

L’attrazione principale del Municipio è l’orologio astronomico chiamato dai praghesi Orloj. Nel caso vi dovesse sfuggire dove si trova, basta osservare i turisti con il naso all’insù che aspettano lo spettacolo offerto dalle statue dei 12 apostoli. A far funzionare l’orologio è un complicato meccanismo creato dal maestro orologiaio Hanus, che la leggenda descrive come gelosissimo della sua invenzione tanto da non aver mai voluto rivelare a nessuno i principi del suo funzionamento. Lo spettacolo si ripete allo scoccare di ogni ora tra le 9 e le 23.

L'Orologio astronomico di Praga
L'Orologio astronomico di Praga

L’orologio è diviso in due parti: nella parte inferiore ci sono i segni dello zodiaco con le relative attività agricole divise per mese dell’anno. Ad ogni ora esatta compaiono i 12 apostoli che si muovono come in una processione e le figure simboliche che si trovano vicine ai quadranti cominciano ad animarsi: sono la Vanità, raffigurata da un uomo con lo specchio, il turco invasore, la morte con la clessidra e l‘avarizia con un borsello di monete in mano. Quando gli apostoli finiscono il loro giro, il gallo d’oro canta e batte le ali e le campane suonano.

Il quadrante astronomico spiega la visione medievale dell’astronomia. La Terra è al centro dell’universo. La parte blu rappresenta il cielo sopra l’orizzonte, la parte grigia il cielo sotto. Sono incise le scritte in latino ORTVS (est) e OCCASVS (ovest), poi Aurora (giù) e CPEPVSCVLVM (Crepuscolo) sotto. I tre dischi sovrapposti indicano l’ora ceca (con numeri italiani), l’ora dell’Europa Centrale (con numeri romani) e l’ora di Babilonia, con numeri arabi.

Orari, biglietti e altre informazioni per la visita al Municipio e alla Torre dell’Orologio di Praga

Indirizzo: Piazza della Città Vecchia.

Come arrivare: a piedi nel centro storico.

Orari di apertura:
Gennaio – Dicembre
Lunedì 11.00 – 18.00
Martedì – Domenica 09.00 – 18.00
La torre è aperta ogni giorno fino alle ore 22.00.

Costo del Biglietto:

Giro grande (cappella, sale storiche, sotterranei)
Prezzo intero 100 CZK (3,70 euro)
Prezzo ridotto 70 CZK
Famiglia 210 CZK

La torre
Prezzo intero 130 CZK
Prezzo ridotto 80 CZK
Famiglia 280 CZK

Biglietto combinato per il giro grande e la torre
Prezzo intero 180 CZK


[/vc_row]