Lisbona

Una guida di Lisbona con tutte le informazioni utili sulla capitale. Come arrivare, muoversi, cosa visitare, info pratiche e numeri di emergenza.

La prima cosa che colpisce quando si arriva a Lisbona è la straordinarietà della luce. Appoggiata su un balcone di colline con davanti solo l’Oceano Atlantico, la capitale portoghese è splendente e luminosa in ogni giorno dell’anno. Calda, accogliente, ancora poco affollata rispetto ad altre capitali europee, Lisbona si gira in pochi giorni ed è quindi la metà ideale per un fine settimana o qualche giorno di vacanza. Scoprite subito le 10 cose da vedere a Lisbona!

Lisbona: autentica e popolare

Di Lisbona stupisce, come a Napoli, l’anima autenticamente popolare: gli operai e i pescatori dell’Alfama, i giovani designer, gli artisti e i giornalisti del Bairro Alto, gli impiegati in giro per la Baixa, raccontano della capitale portoghese molto più di una guida turistica. Guardateli, ascoltateli, scoprite dove vanno a mangiare o a prendere un caffè: scoprirete amano le cose semplici, chiacchierare, stare in compagnia, godersi la vita, semplicemente.

Respirare quest’atmosfera è già un motivo sufficiente per andare a Lisbona per un week end o una vacanza più lunga.

Alla scoperta di Lisbona

Partite quindi alla scoperta della città da uno dei quartieri: la Baixa per scoprire dove lavorano i lisbeoti e per fare un po’ di shopping. Nella parte bassa della città non perdetevi (ma è quasi impossibile farlo) un giro per le due piazze principali: il Rossio e Praca do Comercio. di giorno recatevi all’Alfama per guardare Lisbona dall’alto del Castello o del Miradouro di Santa Luzia. La sera è il momento ideale per scoprire il Bairro Alto, con i locali che mettono i tavoli fuori e i vicoli si affollano di giovani e turisti.

Un po’ più giù, ritornando verso la Baixa, c’è il Chiado, con la bellezza malinconica e imponente del Convento do Carmo. Ma prima di arrivare qui, lungo Rua Garrett, fermatevi al Caffé La Brasileira, dove amava sedersi Fernando Pessoa, come ricorda una sua statua in bronzo. Qui potrete fare le tre cose che un viaggiatore non deve mai dimenticare di fare a Lisbona: prendere un caffé con un pasticcino; rilassarsi guardando la gente passare; ammirare il cielo di Lisbona.