Ospedali, pronto soccorso e farmacie a Lisbona

Tutte le informazioni per assicurarsi una vacanza tranquilla e l'ospedale a cui rivolgersi in caso di emergenza.

Gli italiani in vacanza a Lisbona hanno diritto all’assistenza sanitaria come i cittadini portoghesi. Per ottenere assistenza negli ambulatori e negli ospedali è necessario presentare la Tessera Sanitaria rilasciata dall’ASL a tutti i cittadini italiani. 

Ambulatori, ospedali e pronto soccorso

In Portogallo ci sono due livelli di assistenza: se il malore è lieve è necessario recarsi presso i Centros de Saúde (ambulatori medici). Il Pronto Soccorso è riservato ai casi più gravi: traumi, intossicazioni, bruciature, infarto, problemi respiratori e in tutti i casi in cui ci potrebbe essere pericolo di vita.

Gli ospedali di Lisbona

  • Hospital Santa Maria:  Telefono +351 21 780 5000
  • Hospital São José: Telefono 21 884 10 00
  • Hospital S. Louis: Telefono 21 321 65 00
  • British Hospital: Telefono +351 21 721 3400
  • Hospital SAMS: Telefono +351 21 842 2000
  • Hospital de Cascais: Telefono +351 21 465 3000
  • Hospital Amadora Sintra: Telefono +351 21 434 8200

Farmacie a Lisbona

Le farmacie di Lisbona sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13. Quelle meno centrali potrebbero chiudere per la pausa pranzo dalle 13 alle 15 mentre sono tutte chiuse di domenica. Come in Italia, alla porta delle farmacie chiuse trovate l’elenco di quella di turno più vicina (Farmacie de servico). Quelle aperte di notte hanno la croce verde illuminata. Nelle farmacie si trovano tutti i farmaci più diffusi mentre se avete bisogno di medicine particolari è sempre meglio portarsi dietro la ricetta o portarle dall’Italia.