Sant Feliu de Guixols in Costa Brava

Tutte le informazioni su Sant Feliu de Guixols in Costa Brava. Come arrivare, cosa vedere, le spiagge più belle, dove mangiare, ristoranti, dove dormire, hotel e altre informazioni pratiche.

I 15 km di curve di strada panoramica che da Tossa de Mar portano a Sant Feliu de Guixols, sono uno dei tratti più belli della Costa Brava. Un itinerario che vi costringe a fermarvi ogni poche centinaia di metri per affacciarvi sulla costa a picco per ammirare le splendide calette e i panorami mozzafiato. Sant Feliu è una delle più belle località del primo tratto della Costa Brava; è una città molto vivace, con molti monumenti da visitare, grandi spiagge, un ambiente naturale in parte intatto e una vita notturna molto intensa. D’estate è una delle mete preferite dai vacanzieri di tutta Europa che scelgono di fare le loro vacanze in Costa Brava.

Come arrivare a Sant Feliu de Guixols

Per informazioni generali su come arrivare in Costa Brava, vi consigliamo di leggere la pagina Come arrivare in Costa Brava.

Se arrivate in auto o la noleggiate all’aeroporto di Girona, per arrivare a Sant Feliu de Guixols dovete prendere l’autostrada è uscire alla Salida N8 (Aeroport de Cassà).

Alla rotonda, prendete la 3° uscita e continuate sulla C-25 in direzione di Riudellots de la Selva. A Cassà de la Selva, prendete la 1° uscita e continuate sulla C-65 e poi sulla C-31 e da qui seguite le indicazioni per Sant Feliu de Guixols. L’altro modo per arrivarci è arrivare a Tossa de Mar dove troverete un bivio con indicazione Tossa de Mar e farsi 15 km di curve panoramiche.

Come arrivare in autobus a Sant Feliu de Guixols

Da Barcellona c’è un servizio della Sarfa che parte dalla Estaciò del Nord in Plaza Ali Bei, 80 e conduce fino a Feliu de Guixols. Per informazioni il telefono è il 902 30 20 25. Da Girona sempre la Sarfa, ha un servizio che parte dalla Stazione degli Autobus, in Plaza de Espanya.

Treni per Sant Feliu de Guixols

In treno. Da Barcellona parte il treno della Renfe (Tel. 902 240 202) che non arriva a Calella ma ferma a Girona e poi da li si può prendere l’autobus per Sant Feliu de Guixols.

Come arrivare a Sant Feliu via mare

Se vi trovate a Blanes, Santa Cristina, Boadella, Fenals, Lloret, Canyeyes, Tossa de Mar, Platja D’Aro, potete arrivare a Sant Feliu via mare con gli aliscafi della compagnia Viajes Marìtimos (Tel: 972 36 90 95)

Cosa vedere a Sant Feliu de Guixols

Sant Feliu ha una grande quantità di edifici singolari e molto belli, alcuni dei quali da non perdere. Se volete incontrare i pescatori che giocano a carte, fumano o tentano la fortuna alla slot machine, dovete entrare nello splendido Nuovo Casino de la Constancia che si trova giusto alla fine della Rambla del Portalet. La Constancia, popolarmente nota come il “Casino dels Nois” Rambla del Portalet. ha uno stile che ricorda l’architettura araba o mozarabica. Altrettanto singolare E’ la Casa di Sant Pol o Casa Estrada. Eretta tra il 1890 ed il 1912, è formata da due corpi, il più grande dei quali è dotato di nove torri che l’hanno resa famosa come “casetta delle guglie. Si trova sul lungomare nella zona di Sant Pol.

Se non volete vedere niente ma solo stare in mezzo alla gente, vi consigliamo la rambla che costeggia il mare dove le persone passeggiano in ogni ora del giorno e della notte, soprattutto d’estate.

Durante la visita a Sant Feliu vi consigliamo una visita al complesso architettonico del Monasterio, costruito ne 1723 per ospitare le monache benedettine. Il complesso è formato dalla Porta Ferrada, simbolo della città, e le torri del Corn e del Fum, X secolo. Dal mirador dell’eremo di Sant Elm, una cappella de 1723, si ammira un panoramo mozzafiato su un ampio tratto della Costa Brava.

Un curiosità: non lasciate Sant Feliu senza aver visto Pedralta, la pietra basculante più grande d’Europa. Nel corso dei secoli ha svolto la funzione di limite comunale tra Santa Cristina d’Aro e Sant Feliu de Guìxols. Nel 1996 questo monumento geologico ha perso il suo equilibrio naturale e la pietra è caduta ma nel 1999 è stata issata di nuovo nella sua sede originale.

Le spiagge di Sant Feliu

La costa di Sant Feliu è piena di spiagge e cale solitarie, ideali per chi vuole godersi la Costa Brava in tranquillità. Per chi vuole godersi la spiaggia a pochi passi dall’hotel, il lungomare di Sant Feliu è uno dei più lunghi della Costa Brava. La spiaggia principale, lunga qualche chilometro accompagna il centro cittadino. L’altra spiaggia importante di Sant Feliu è quella di Sant Pol, nella zona dell’omonimo abitato. Qui l’acqua è trasparente e poco profonda, con tutti i servizi che ci si aspetta da una spiaggia a ridosso della città. Il tratto che da Sant Feliu porta verso Tossa de Mar è punteggiato di piccole spiagge e cale, alcune raggiungibili solo a piedi o con gli aliscafi turistici che partono dalle spiagge del centro.

Dove dormire a Sant Feliu de Guixols

Per dormire a Sant Feliu de Guixols e dintorni consigliamo di prenotare in anticipo. Potete verificare disponibilità e offerte in Costa Brava con Booking.com, uno dei leader mondiali per la prenotazione on line di hotel e alberghi. Quasi 3000 struttura in Costa Brava con foto, descrizioni dettagliate, prezzi, disponibilità e i commenti di chi ha già soggiornato.