Informazioni utili su Venezia

Clima, sicurezza, numeri utili e informazioni sulla Venezia Unica, la card turistica per risparmiare.

Il cruccio di Venezia è l’altissimo tasso di umidità che rende le giornate calde abbastanza fastidiose. I mesi invernali risultano essere molto freddi e quelli estivi molto caldi. I periodi migliori dal punto di vista climatico sono la primavera e l’autunno. Da novembre a gennaio fa molto freddo e le piogge sono abbastanza intense. L’umidità e sempre molto presente e nei mesi molto caldi, da luglio a settembre, la città è spesso avvolta da una coltre di nebbia che rende spettrali alcuni scorci della laguna. Nei mesi di marzo e aprile, con l’aumentare delle ore di luce, i veneziani iniziano ad uscire in barca e i canali della città iniziano ad animarsi.

In questo periodo si sta molto bene al sole, che non è ancora caldissimo come nei mesi di luglio e agosto, quando la temperatura può superare anche i 37 gradi centigradi. In questi mesi ci sono anche violente precipitazioni passeggere che lasciano il posto ad arcobaleni molto belli da vedere nel quadro incantato della laguna.

Venezia Unica: la card turistica per risparmiare

Per chi deve passare alcuni giorni a Venezia, conviene acquistare le card che danno diritto a sconti su trasporti, monumenti e musei. La Venezia Unica è venduta con un kit che contiene una cartina geografica della città, un opuscolo illustrativo su tutti i vantaggi ottenibili con la Card e una custodia. La Venezia Unica offre numerose agevolazioni come la possibilità di utilizzare illimitatamente il trasporto pubblico sia per quanto riguarda le linee su gomma e per quelle di navigazione, o avere sconti per i principali luoghi di cultura veneziani quali musei e chiese. L’acquisto della card consente anche 2 accessi giornalieri gratuiti ai servizi igienici e alle nursery presso i punti presidiati. Il prezzo della Venice Card va da un minimo di 27,90 € ad un massimo di 136.90 € a seconda della fascia d’età, del numero di giorni di validità e dei servizi che si decide di inserire nel pacchetto. Quelle più costose includono il servizio navetta che parte dall’aeroporto Marco Polo e di Tessera Treviso (in alternativa al servizio pubblico) e arriva direttamente al centro storico di Venezia in coincidenza con gli orari del trasporto pubblico.

Rolling Pass: la card turistica per i giovani

Per i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 29 anni è possibile acquistare la Rolling Pass. Questa carta permette di avere, tra le altre agevolazioni, l’utilizzo illimitato del trasporto pubblico su tutte le linee urbane automobilistiche e di navigazione, al prezzo e sconti nelle principali sedi di cultura della città e negli oltre 200 negozi convenzionati. I prezzi vanno da 29,90 a 93,40 €. I prezzi elevati includono anche il trasferimento dall’aeroporto Marco Polo al centro città.

Sicurezza a Venezia

Venezia è una città tranquilla e con un alto controllo. L’amministrazione comunale ha individuato come principale problema di legalità, la presenza di venditori ambulanti. Questo è indice di una città che non ha grandi preoccupazioni dal punto di vista della sicurezza. Essendo sempre molto popolata, anche di sera, specie al centro, è raro trovarsi in posti isolati e, quindi, potenzialmente pericolosi. Essendo una città turistica però, bisogna sempre e comunque stare molto attenti ai ladruncoli e ai borseggiatori. Non lasciare incustodite borse e bagagli, soprattutto nei luoghi molto affollati.

Numeri utili e di emergenza a Venezia

Oltre ai tradizionali numeri di emergenza, 112, 113 e 118, possono servirvi quesi riferimenti. Il pronto soccorso a Venezia risponde allo 041 5230000, mentre a Mestre allo 041 988988.

Comando polizia municipale: Palazzo Contarini Mocenigo, San Marco 3980, Venezia. Telefono: 0412747277 – 0412747281. Orario: da lunedì a venerdì: ore 8.00/17.00; sabato: ore 8.00/13.00 (solo informazioni telefoniche) .

Polizia di Stato Questura: Santa Croce, Piazzale Roma 500, – 30100, Venezia. Telefono: 0412715511 (centralino unico per Venezia e Marghera – via Nicolodi).

Questura Marghera: via Nicolodi 21, Venezia Marghera. Telefono: 0412715511 (centralino unico per Marghera e Venezia).

Orario: da martedì a venerdì: ore 8.30/12.00; mercoledì anche dalle ore 15.00/17.00

Commissariato: Catello 5053 Venezia. Telefono: 0412705511 (centralino)

Orario: da lunedì a venerdì: ore 8.30/12.00; mercoledì: ore 15.00/17.00 (ufficio amministrativo e ufficio passaporti); da lunedì a sabato: ore 8.30/12.30 (ufficio infortuni e cessione fabbricati); solo Piazza San Marco da lunedì a sabato: ore 8.00/20.00 (ufficio denunce).

Commissariato Venezia Mestre: via Ca’ Rossa 5, Venezia Mestre. Telefono: 0412692511 (centralino).

Orario: da lunedì a venerdì: ore 8.30/12.00; mercoledì: ore 15.00/17.00 (ufficio amministrativo e ufficio passaporti); da lunedì a sabato: ore 8.30/19.30; domenica: ore 8.30/13.30 (ufficio denunce) .

Commissariato Marghera: via Cosenz 11, Venezia Marghera. Telefono: 0412580911 (centralino).

Orario: da lunedì a venerdì: ore 8.30/12.00; ore 8.00/14.00 solo denunce; pomeriggio su appuntamento