Leggi da conoscere durante una vacanza a Praga

Alcol, droga, sesso, guida. Tutte le norme da conoscere e rispettare per passare una vacanza tranquilla.

A Praga e in Repubblica Ceca è vietata la vendita di alcool ai minori di 18 anni. Il Comune di Praga. inoltre, ha vietato il consumo di alcolici per strada in alcune zone della città.

Per il centro storico di Praga, il divieto vige per:

  • Piazza antistante il Castello di Praga
  • Isola di Kampa
  • L’area dietro l’Orologio sulla Piazza della Città vecchia
  • L’area dietro il centro commerciale TESCO
  • Piazza Venceslao

A queste aree si aggiungono diversi i parchi cittadini (Vrchlicky, il giardino dei Francescani, i giardini di Petrin e l’area verde sulla piazza Hrandcanske namesti).

Legge sulla droga a Praga

Dal 1° gennaio 2010 nella Repubblica Ceca è entrato in vigore un nuovo Codice Penale che punisce il possesso illegale di droga e altre sostanze.
La sanzione prevede una multa se si è in possesso di meno di 15 grammi di marijuana o 1 grammo di cocaina. Per quantità superiori si applica il codice penale, quindi l’arresto e il processo. La polizia di Praga è particolarmente severa in questo caso e può anche accusare il possessore di spaccio di stupefacenti. Sono normali controlli alle frontiere per verificare se chi arriva in Repubblica Ceca stia portando illegalmente sostanze stupefacenti.

Prostituzione e reati contro i minori

A Praga e in tutta la Repubblica Ceca la prostituzione non è illegale ma è vietata solo in forme organizzate: in realtà, si trovano locali adibiti esplicitamente a questa attività ma che sono largamente tollerati dalla polizia locale. Molto più severe sono le leggi che puniscono il sesso con minorenni. Ricordiamo anche che nel caso di reati contro minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) compiuti all’estero, la legge italiana prevede che al rientro in Italia la persona sia perseguita anche se è già stata condannata all’estero.

Alla guida di un'auto

La patente italiana è riconosciuta. Per ulteriori informazioni sui documenti da portarsi dietro, visita la pagina Documenti. Le regole da rispettare alla guida sono simili a quelle italiane: eccole nel dettaglio.

  • Guida a destra
  • Cinture allacciate
  • I fari devono essere sempre accesi.

I bambini al di sotto di 150 cm, o che pesano meno di 36 kg, viaggiano nei sediolini omologati.

Limiti di velocità
I limiti di velocità sono uguali a quelli italiani:

  • Autostrade: 130 km/h
  • Città e centri urbani: 50 km/h
  • Strade extraurbane: 90 km/h

Se superate questi limiti (fino a 20 km/h nei centri abitati e 30 km/h in autostrada o extraurbane) rischiate multe da 500 a 2000 corone (20-70 EUR).

Alcol e droga alla guida
Se un controllo della Polizia accerta che state guidando ubriachi o sotto sostanze stupefacenti, la legge prevede in Repubblica Ceca il principio di tolleranza zero sul consumo di alcol e di sostanze stupefacenti, rischiate una pena fino a 3 anni di carcere e una multa di 25-50.000 CZK (900-1800 EUR).

Telefonino alla guida
Come in Italia, è vietato guidare telefonando. La multa ammonta dai 50 ai 90 EUR.

In caso di arresto

Per chi trasgredisce una di queste norme ed è in stato di fermo o addirittura in arresto, è necessario informare subito l’Ambasciata Italiana a Praga per essere assistito.

Ambasciata Italiana a Praga

Nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto, vi ricordiamo che a Praga c’è l’Ambasciata Italiana a cui rivolgersi:

AMBASCIATA D’ITALIA A PRAGA
Nerudova 20 – 118 00 Praga 1
Tel. 00420 233080111 – fax. 00420 257531522
Cellulare di reperibilità solo per  emergenze 00420 603 517770 (nelle ore di chiusura degli uffici e nei week end)
E-mail: ambasciata.praga@esteri.it
Sito internet: https://www.ambpraga.esteri.it