Il Museo del Louvre a Parigi

Tutte le informazioni sul museo più visitato al mondo, sulle sue collezioni, gli orari di apertura e i prezzi del biglietto.

Il Museo del Louvre a Parigi

Inserito senza indugi tra le 10 cose da vedere assolutamente a Parigi, il Louvre è un museo di 60.000 mq, con 35.000 opere, visitato ogni anno da 9 milioni di persone (30.000 al giorno) che richiede più giorni di visita. Se non li avete, perché siete a Parigi per pochi giorni, l’unica soluzione è pianificare la visita scegliendo in anticipo le opere da vedere. In questa pagina trovate le indicazioni principali, lasciando a voi la scelta delle opere e dei percorsi tematici da fare, fra tutti quelli possibili. 

Le sezioni del Louvre

Le collezioni del Louvre sono ripartite in 8 aree tematiche principali esposte in 3 ali del monumentale edificio: Sully, Denon e Richelieu.

  • Antichità orientali
  • Antichità egiziane
  • Antichità greche, etrusche e romane
  • Arte dell’Islam
  • Sculture
  • Oggetti d’arte
  • Dipinti
  • Arte grafica

Antichità orientali

Un percorso nelle culture medio-orientali che copre un periodo di 10.000 anni, fino alla nascita dell’Islam. Gli Assiri e i Babilonesi, il Tigri e L’Eufrate, il Mediterraneo e la Mezzaluna fertile. Luoghi e culture mitiche, con cui nacquero l’agricoltura, la scrittura, l’astronomia e molto altro. In questa sezione del Louvre si possono ammirare immagini sacre, strumenti di lavoro e oggetti quotidiani. Imperdibile per chi ama questo periodo storico.

Antichità egiziane

Con circa 55.000 reperti, la sezione Antichità egiziane del Louvre è la più importante del mondo dopo quella del Museo de Il Cairo. Dalla vita quotidiana ai tempi dei faraoni, agli strumenti di scrittura, dai gioielli agli oggetti domestici, dalle tombe dei grandi faraoni ai frammenti del Libro dei Morti. Le sale più affascinanti sono certamente quelle dedicate alle mummie. Da non perdere l’immensa statua (quasi 3 metri di altezza) di Ramses II e la statua del Dio Osiris, oltre alla bellissima collezione di sarcofagi e papiri.

Antichità greche, etrusche e romane

Per descrivere questa sezione del Louvre può semplicemente bastare un lungo elenco di opere: la Venere di Milo e la Vittoria alata di Samotracia, gli affreschi delle ville pompeiane, i sarcofagi degli sposi etruschi, i tesori di Boscoreale, le teste scolpite di filosofi, imperatori romani, uomini comuni. C’è veramente di tutto.

Sculture

In questa sezione del Louvre è presente la più importante collezione al mondo delle sculture francesi e alcuni capolavori assoluti della scultura italiana e tedesca dal Medioevo ad oggi. Le Prigioni di Michelangelo, il Busto di Richielieu di Bernini e Amore e Psiche di Canova sono le opere degli italiani da non perdere.

Oggetti d'arte

Bronzi, ceramiche, oggetti d’avorio, gioielli, tappezzerie, mobili e molto altro. Nella sezione Oggetti d’arte del Louvre ci sono capolavori di tutte le culture e di tutte le epoche storiche. Una gran bella introduzione alla sezione successiva, il pezzo forte del Louvre: i dipinti.

Dipinti

Regina indiscussa di questa sezione, e primadonna del Louvre, è la Gioconda di Leonardo da Vinci: per trovarla basterà seguire la folla che piano piano si accalca per ammirare il suo enigmatico sorriso. Nella sezione “Dipinti” sono custoditi tanti altri capolavori di artisti di tutta Europa dal 1200 al 1848. Iniziamo dall’Italia: La Madonna in trono di Cimabue, il San Francesco di Giotto, L’incoronazione della Vergine del Beato Angelico, il Ritratto di Sigismondo dei Malatesta di Piero della Francesca, il Calvario e il San Sebastiano del Mantegna, la Madonna col Bambino di Raffaello, poi in fila La vergine delle Rocce, La Vergine e il Bambino e La Gioconda di Leonardo, Caravaggio con La morte della Vergine e via così. Ovviamente questi sono solo alcuni dei capolavori italiani. Non dimenticate di rendere onore anche agli spagnoli (Goya, Velazquez, Ribera, El Greco, Murillo) i fiamminghi, gli olandesi e i tedeschi (Bosch, Van Dick, Rubens, Durer, Van Eyck, Bruegel) e i francesi.

Orari di apertura e prezzo del biglietto del Louvre

Indirizzo: Museo del Louvre
Come arrivare: Metro: Linea 1 stazione Palais-Royal/musée du Louvre
Bus: n° 21,24,27,39,48,68,69,72,81,95
Orari di apertura: Tutti i giorni dalle 9 alle 18. Chiuso il martedì. Mercoledì e venerdì visita notturna fino alle 21:45
Biglietto intero: 15 € biglietto per l’intera giornata. Gratis prima domenica del mese.