Portoferraio all’Isola D’Elba

Cosa vedere a Portoferraio all'Isola d'Elba.

Portoferraio è il primo comune che si incontra sbarcando sull’Isola d’Elba, e anche il più vasto per popolazione. Ma non è solo un luogo d’approdo, anzi, appena sbarcati a Portoferraio si intuisce subito la bellezza che questa meravigliosa isola del Mediterraneo riserva.

Capoluogo dell’Elba, Portoferraio deve il suo nome al ferro e alle miniere presenti già ai tempi degli etruschi e dei romani, attività che hanno fatto la fortuna di questa cittadina per il suo trasporto verso la terraferma. In molti ricorderanno anche che all’Elba fu esiliato Napoleone Bonaparte, e dunque fu proprio durante il suo breve regno, (1814-1815) che Portoferraio subì un forte sviluppo economico. In città sono tutt’oggi visitabili le sue ville residenziali: Villa San Martino e Villa dei Mulini.

Se state cercando un hotel all’isola d’Elba vi consigliamo di scegliere tra quelli offerti da Booking.com. Ci sono circa 2200 hotel con prezzi, foto e i commenti di chi ha soggiornato prima di voi. Vai a Booking.com.

Le Residenze di Napoleone Bonaparte a Portoferraio

Villa dei Mulini - Isola d'Elba
Villa dei Mulini - Isola d'Elba

Ma iniziamo il nostro itinerario alla scoperta di Portoferraio iniziando dalla parte moderna, ovvero dal porto, per dirigerci verso la Porta a Terra dove si incontra il Bastione Palle di Sotto. Proseguendo per via Scoscesa si sale in direzione del fronte d’attacco con tutta una serie di camminamenti, tunnel e livelli sopraelevati, fino ad incontrare il Forte Falcone praticamente a strapiombo sul mare e da qui, proseguendo si giunge alla casa di Napoleone Bonaparte “Villa dei Mulini” che vale la pena di essere vista per una parte consistente della libreria dell’imperatore. L’altra residenza di Napoleone, “Villa San Martino” si trova invece poco fuori da Portoferraio, a circa 6 km prendendo la strada per Marciana Marina; questa villa fu la residenza estiva dell’imperatore e qui è possibile visitare diverse sale dell’appartamento tra cui una sala egizia affrescata da Pietro Ravelli del 1814.

Interno Villa dei Mulini - Isola d'Elba
Interno Villa dei Mulini - Isola d'Elba

Orario e ingresso per la visita alla Villa dei Mulini

Orario: nei giorni feriali l’ingresso è dalle 8:30 alle 18:00;
nei giorni festivi dalle 8:30 alle 13.00.
Chiusura:
ogni martedì; 1 gennaio; 25 dicembre.
Costo del biglietto: 5,00 € – ridotto 2,50 €.

L’altra residenza di Napoleone, “Villa San Martino” si trova invece poco fuori da Portoferraio, a circa 6 km prendendo la strada per Marciana Marina; questa villa fu la residenza estiva dell’imperatore e qui è possibile visitare diverse sale dell’appartamento tra cui una sala egizia affrescata da Pietro Ravelli del 1814.

Villa San Martino - Isola d'Elba
Villa San Martino - Isola d'Elba

Orario e ingresso per la visita alla Villa San Martino

Orario: nei giorni feriali l’ingresso è dalle 9:00 alle 19:00;
nei giorni festivi dalle 9:00 alle 13:00.
Costo del biglietto: 5,00 € – ridotto 2,50 €.

Interno Villa San Martino - Isola d'Elba
Interno Villa San Martino - Isola d'Elba

Tornando a Portoferraio, un altro forte che sovrasta il paese è il Forte Stella, chiamato così per la sua forma a cinque punte e da cui si gode un panorama straordinario su tutto il paese fino a Piombino. Scendendo dal forte, presso il Centro Culturale “De Laugier” è possibile visitare la Biblioteca comunale Foresiana, fondata dall’omonima famiglia, dove sono conservate importanti opere, tra cui quadri, miniature e mobili del XVI secolo, nonché numerosi manoscritti riguardanti la storia dell’isola d’Elba e le sue attività mineralogiche.

Forte Stella Portoferraio
Forte Stella Portoferraio

Museo Civico Archeologico di Portoferraio

Arriviamo infine a Piazza della Repubblica, costeggiando il Duomo del 1548 e il Palazzo comunale da poco restaurato. Usciamo dal paese varcando la cinquecentesca Porta a Mare che affaccia sul molo mediceo, da qui passeggiando sulla darsena arriviamo alla Fortezza della Linguella dove nel suo torrione è allestito l’importante Museo Civico Archeologico di Portoferraio, un luogo interessante e da non perdere se si è interessati alla storia millenaria dell’isola. In questo posto sono conservati numerosi reperti frutto di scavi, e resti di antiche navi romane affondate più di 2000 anni fa.

Museo Archeologico di Portoferrario
Museo Archeologico di Portoferrario

Orario e ingresso per la visita del Museo Civico Archeologico di Portoferraio

Orario: nel periodo natalizio (dal 20-22 dicembre e 27-29 dicembre)
l’ingresso è dalle ore 10:00 alle ore 16.00;
dal 20.04 al 03.11 l’ingresso è dalle ore 10:00-12.30 e dalle 14:30 alle 18:40.
Costo del biglietto: 7,00 € intero, 5,00 € ridotto.

Le Terme di San Giovanni a Portoferraio

Tra le tante attrazioni offerte dall’isola d’Elba non mancano neanche quelle legate all’attività termale. Proprio a pochi chilometri da Portoferraio, dove un tempo si trovavano le antiche saline, sorgono in riva al mare le famose Terme di San Giovanni, un centro attivo sin dal 1963 e oggi un vero riferimento per tutti coloro che hanno la necessità di praticare cure speciali o anche semplicemente per dedicare del tempo al proprio benessere. Oltre alla sezione medico-sanitaria, infatti, è stata sviluppata anche una zona wellness, dove non mancano sauna, bagno turco, idromassaggio, palestre e tanto altro. Durante il periodo estivo viene inoltre praticata l’algoterapia che prevede l’esposizione al sole avvolti da alghe asciutte e iodate con proprietà che apportano tantissimi benefici per la salute e la cura di diverse patologie. Le Terme di San Giovanni si trovano all’interno di un meraviglioso giardino con aiuole, palme e piante che profumano di eucalipto, dove è piacevole passeggiare e dedicarsi un momento di relax prima dei trattamenti.

Per tutte le informazioni riguardanti le cure e i trattamenti del centro termale San Giovanni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale della struttura: www.termeisoladelba.it

Hotel all'isola d'Elba

Se state cercando un hotel all’isola d’Elba vi consigliamo di scegliere tra quelli offerti da Booking.com. Ci sono circa 2200 hotel con prezzi, foto e i commenti di chi ha soggiornato prima di voi. Vai a Booking.com.