Informazioni utili su Siena

Tutte le informazioni utili per visitare Siena: clima, numeri di emergenza, uffici di informazione turistica.

Il clima di Siena, come tutte le zone dell’entroterra italiano, non è di facile classificazione. Molto caldo durante luglio e agosto, e molto freddo da dicembre a febbraio, diventa mite e soprattutto durante i cambi di stagione: i mesi ideali per visitare la città e i dintorni sono quindi aprile, maggio e giugno, settembre e ottobre e, a seconda degli anni, anche marzo e novembre.

 Durante l’estate le temperature del giorno sono molto elevate, con le colline e le campagne circostanti che diventano infuocate mentre di sera arriva il fresco. D’inverno, soprattutto di notte, non è raro che la temperatura scenda di alcuni gradi sotto zero e che nelle zone più alte arrivi la neve.

Sicurezza a Siena

Siena è una città molto piccola, molto frequentata da turisti di tutto il mondo e quindi molto controllata. Non ci sono particolari pericoli, sia nella zona del centro sia nelle zone residenziali fuori dal centro storico. Si può visitare la città senza particolari apprensioni, ma come ogni luogo in cui ci sono turisti è meglio non “aiutare” qualche borseggiatore e ladruncolo di passaggio. Non lasciate incustodite borse, macchine fotografiche e fate attenzione soprattutto nei luoghi più affollati.

Numeri di emergenza

In questa sezione riportiamo tutti i numeri utili per chi visita Siena.

Polizia Municipale 0577 292550
Questura 0577 201111
Carabinieri 112 – 0577 42356
Vigili del Fuoco 115 – 0577 248911
Vigili Urbani 0577 292550
Polizia di Stato Pronto Intervento 113 – 0577 288561
Comune di Siena 0577 292111
Prefettura 0577 201111
Centro Dialisi Azienda ospedaliera “Le Scotte” Viale Bracci (2°lotto, 2°piano)
Soccorso medico Azienda Ospedaliera “Le Scotte” 0577 585111 Pronto Soccorso0577 585807-8
Ambulanza e Guardia Medica 118

Informazioni e accoglienza turistica Azienda di Promozione Turistica 0577 280551. Il centro di informazione turistica più importante si trova in Piazza del Campo.

Ass.Guide Turistiche 0577 43273

La cottura viene fatta il giorno prima e solo quando bisogna portarla in tavola si riscalda ancora una volta con una “ribollita”. Con i pici e con le pappardelle l’abbinamento è quasi obbligatorio: ragù di cinghiale o di lepre. Ma prima di arrivare al primo piatto, la cucina senese permette un appetitoso e calorico viaggio attraverso alcuni dei suoi prodotti migliori, come i crostini misti, pecorino e miele, salumi di ogni tipo.

Orari dei negozi

Siena ha una vita quasi esclusivamente legata agli orari dei turisti. I negozi e i ristoranti aprono e chiudono in coincidenza con i flussi turistici. Nel centro città i negozi e i ristoranti sono aperti con orario continuato fino alle 22.00 circa, anche se come accade in tutte le zone turistiche la cucina chiude presto e potreste trovare solo piatti freddi.