Sicurezza e zone pericolose a Lione

Tutte le informazioni per non correre rischi e assicurarsi una vacanza tranquilla, quali zone di Lione evitare e i numeri a cui rivolgersi in caso di emergenza.

Lione è una città relativamente tranquilla e ben controllata dalle forze dell’ordine. Ovviamente, mai sfidare il destino con comportamenti che potrebbero attirare ladruncoli e malintenzionati che sono sempre presenti in ogni città del mondo. Ecco alcuni consigli per evitare di rovinarsi la vacanza a Lione insieme a qualche consiglio su quali zone evitare per non procurarsi problemi.

Le zone di Lione da evitare e quelle in cui stare più attenti

Durante il weekend il livello alcolico della città sale rapidamente con una buona quantità di persone ubriache che se ne va in giro nelle zone della movida, in particolare Place de Terreaux e Rue Sainte-Catherine.
Di solito, queste persone sono tranquille ma non sono rare risse e altre forme di violenza. La zona della stazione di Part-Dieu è da evitare di sera, soprattutto per donne sole.

Cose da non fare a Lione e un po' ovunque

  • Evitate di mostrare tutto il contante che avete e dividetelo in diversi tagli da tenere separati.
  • Quando siete a ristorante o seduti ad un tavolino di un caffè, non appendete la vostra borsa alla sedia; non lasciate incustodita la borsa nei camerini dove provate gli abiti.
  • Non poggiate telefonino e portafogli sui tavolini o sui banconi nei locali pubblici; non metteteli in una tasca esterna della vostra borsa o dei pantaloni.
  • Assicuratevi di aver chiuso bene porte e finestrini della vostra auto, non lasciate in vista telefonino, macchinetta fotografica, portafogli e borse anche se vuoti: qualcuno potrebbe essere tentato di forzare la serratura o rompere un vetro dell’auto.
  • Portate in viaggio con voi una fotocopia del vostro documento d‘identità che lascerete nel vostro hotel a Lione. In caso di smarrimento: se l’avete perso contattate il consolato, mentre se vi è stato rubato fate anche la denuncia alla polizia.

A chi rivolgersi per chiedere aiuto a Lione

La polizia risponde al numero 17, mentre per le emergenze mediche il numero da fare è il 15.
Per parlare con un operatore italiano c’è il numero di emergenza europeo che risponde al 112.

In caso di emergenza sanitaria

Per gli italiani in visita a Lione per turismo o lavoro l’assistenza medica nelle strutture pubbliche è gratuita. È importante, però, portarsi dietro la tessera sanitaria rilasciata dalla propria ASL di competenza. Tutte le informazioni nella pagina Ospedali e sanità a Lione.