Cosa comprare a Valencia

Shopping a Valencia. Tutte le informazioni per fare acquisti a Valencia: negozi, centri commerciali, mercatini e prodotti tipici.

Come per molte città mediterranee, lo shopping più divertente è quello che si fa nei mercatini popolari che a Valencia sono organizzati in tutti i quartieri cittadini, ogni giorno della settimana e solo di mattina. La domenica mattina non bisogna perdersi il mercato di Plaza Redonda, chiamata dagli abitanti di Valencia “el clot” (il buco), perché la piazza ha una forma perfettamente circolare a cui si accede solo attraverso dei portici La piazza ha un piano basso, destinato alle attività commerciali, e tre piani superiori. Intorno alla fontana centrale gira una tettoia di legno sotto la quale si svolge il mercatino di quadri, libri, piante, animali, pelletteria e musica. Placa Redonda si trova proprio al centro del Quartiere storico, quindi ci si arriva tranquillamente a piedi. Alle spalle di Placa Redonda, alla Lonja de la Sedaper, si riuniscono gli amanti della filatelia e della numismatica sempre la domenica mattina e per barattare francobolli e monete.

Il mercato centrale di Valencia

Chi ama lo shopping alimentare non deve perdersi qualche ora nel Mercado Central, una meravigliosa esperienza per i sensi, un’apoteosi di colori, suoni e sapori in uno splendido edificio modernista. Recentemente è stato restaurato il Mercado de Colòn, un altro gioiello dell’architettura modernista riconvertito in spazio destinato al tempo libero con le sue caffetterie, ristoranti, centro commerciale, negozi di artigianato tradizionale e fioristi

Shopping costoso e centri commerciali

Chi non può rinunciare a Vuitton e Prada, neanche quando va in vacanza, a Valencia c’è una strada sola da non perdersi: è Calle Colon, vicino a Plaza de l’Ayuntamento e al Mercado Colon. Questo è il luogo dello shopping internazionale, con ll Corte Inglés, Zara Mango, Vuitton e molte altre costosissime boutique. Con la Coppa America, in città sono sorti centri commerciali chilometrici, appena fuori il centro storico. Ci si arriva in metro seguendo le indicazioni nelle stazioni.

Cosa comprare a Valencia

Se volete fare un regalo gradito a tutti, fuori al Mercado Central, per pochi euro, potete comprare un’originale paellera, la padella per fare la paella. Valencia è famosa per le ceramiche, che arrivano dal vicinissimo paese di Paterna, famoso per i suoi “socarrats” (terrecotte) con le decorazioni verde e viola. La più grande esposizione di ceramiche potete trovarla da Lladró, nello showroom che si trova al centro di Valencia in Calle Poeta Querol. Per rispettare il luogo comune della Spagna come patria dei ventagli, qui ne potete comprare di ogni tipo. I più preziosi sono dipinti a mano con intelaiatura in avorio o in legni esotici.