Come muoversi a Valencia

Come muoversi a Valencia. Tutte le informazioni utili per muoversi a Valencia in metro, autobus, autobus turistico, tram e taxi.

Valencia ha un centro storico relativamente piccolo, in cui le attrazioni e i luoghi di interesse sono concentrati e quindi raggiungibili a piedi. Tra le attrazioni principali, solo Città della Scienza è un po’ più distante ma si raggiunge facilmente con qualche fermata di metro. In generale, la città spagnola e ben collegato e ci si può muovere in metro, autobus e autobus turistici. Ecco tutte le informazioni.

La mappa e altre indicazioni fondamentali per muoversi a Valencia

Per iniziare ad avere una visione d’insieme della città potete vedere scaricare la mappa turistica di Valencia con le vie principali e i monumenti più importanti da visitare. Muoversi a Valencia non è difficile, soprattutto se ci si arriva preparati almeno un po’ su com’è fatta la struttura urbanistica della città. La parte più antica della città, che si sviluppa intorno alla Cattedrale ha le caratteristiche tipiche di una città di mare del Mediterraneo. I quartieri del centro meno antichi hanno viali larghi e palazzi del 1900. La zona del porto e delle spiagge si è trasformata in occasione della Coppa America 2007 mentre da più di 20 anni il fiume Turia è stato “spostato” per fare spazio a giardini e, soprattutto, alla Città della Scienza. Passeggiare a piedi, quindi, è la scelta ideale per muoversi a Valencia. Per le attrazioni più distanti c’è la metro di cui vi diciamo nel prossimo paragrafo.

Muoversi con i mezzi pubblici a Valencia

La rete di mezzi pubblici di Valencia è composta da metro, tram, autobus e autobus turistici gestiti dalla EMT. La metro è formata da 9 linee divisi per colori e nome. Gli autobus urbani conducono regolarmente in ogni località, ad orari molto flessibili ed efficaci. Anche in questo caso le linee sono distinte da colori e numeri diversi. Ci sono poi i comodissimi bus notturni e quelli turistici. Di tutti questi mezzi parliamo nei prossimi paragrafi.

Come muoversi a Valencia in metro

La Metro di Valencia ha 9 linee divise in 4 zone: A, B, C e D. Nelle zone A e B rientra gran parte del centro storico e tutte le attrazioni che meritano una visita, compresa la Marina e Città della Scienza. Muoversi con le linee 3 e 5 permette di raggiungere tutti questi luoghi in modo semplice ed in pochi minuti. Per capire meglio come è organizzata la metropolitana, scaricate la nostra Mappa della metro di Valencia.  La linea 3 funziona tutti i giorni dalle 5:29 alle 22:29. Sabato dalle 5:48 alle 22:28. Domenica e festivi dalle 7:08 alle 21:08. La linea 5 della metro di Valencia funziona tutti i giorni dalle 6:20 alle 22:05. Sabato e domenica dalle 6:56 alle 22:16. Domenica e festivi dalle 7:36 alle 22:16.

Come muoversi a Valencia in autobus

Valencia ha un’ottima rete di autobus che collega tutte le zone della città anche con i quartieri più periferici. Le linee più importanti per chi vuole visitare il centro sono la 5 e la 5B che girano intorno al centro storico. Gli autobus funzionano tutti i giorni dalle 4 alle 22.30 22:30. Dopo quest’ora entrano in servizio gli autobus notturni con corse fino alle 2:00 (3:00 il venerdì, il sabato e alla vigilia dei festivi). Gli autobus notturni sono quindi gli unici mezzi pubblici attivi dopo la mezzanotte quando la metro chiude. Per capire meglio come è organizzata la rete degli autobus, scaricate la nostra Mappa degli autobus di Valencia.

Come muoversi a Valencia in autobus turistico

Valencia ha un autobus turistico a due piani che realizza un tour in città passando per i luoghi più importanti. Gli itinerari sono 2:

ITINERARIO A: Valencia Storica
ITINERARIO B: Valencia Marittima

La durata di ciascun itinerario è di 90 minuti. Potrete passare da un itinerario all’altro in corrispondenza delle fermate di Plaza de la Reina e San Pío V. La frequenza delle corse nelle diverse fermate è di 60 minuti.

Esistono due tipi di biglietti, da 24 e da 48 ore, con cui potrete salire e scendere dagli autobus e passare da una linea all’altra tutte le volte che vorrete, in corrispondenza di qualsiasi fermata lungo il loro percorso. La validità dei biglietti ha inizio a partire dal loro primo utilizzo. I biglietti costano 17 e 19 €uro a persona.

Biglietti, abbonamenti e card per muoversi con i mezzi pubblici di Valencia

La rete dei trasporti di Valencia è divisa per zone: Nelle zone A e B rientrano gran parte dei monumenti di interesse turistico. Gestita da una sola società pubblica, la rete dei trasporti di Valencia è integrata, quindi con i biglietti e gli abbonamenti si possono usare metro e bus senza limitazioni. I biglietti si comprano nelle stazioni, allo sportello o ai distributori, dai tabaccai e nei chiosi dei giornali all’uscita. Le card sono in vendita presso gli uffici turistici sparsi per la città.

Biglietto singolo (sencillo)

Il biglietto singolo (Billete sencillo) costa 1,50 € e vale per un solo viaggio in metro o bus senza possibilità di cambiare mezzo. E’ quindi il meno conveniente.

Bonobùs

Sono 10 biglietti da usare per muoversi sugli autobus in modo illimitato per 1 ora dalla convalida. Non si può prendere la metro.
Il costo per 10 biglietti è di 8 €

Bono Travel Card

10 biglietti validi per la Zona A per viaggiare 50 minuti cambiando 3 volte mezzo. Valido su metro e autobus.
Il costo per la zona A è di 9 €

T1, T2 e T3

Abbonamenti di 1, 2 e 3 giorni validi per una sola persona e per spostamenti illimitati su bus e metro della Zona A.
Prezzo: 4,00/6,70/9,70 €

Valencia Tourist Card

Un discorso a parte merita la Valencia Tourist Card che permette viaggi illimitati sui mezzi pubblici e sconti per musei, attrazioni, ristoranti e negozi. Ulteriori informazioni nella pagina Valencia Card.