Leggi da conoscere durante una vacanza a Tallinn

Alcol, droga, sesso, guida. Tutte le norme da conoscere e rispettare per passare una vacanza tranquilla.

In Estonia il possesso di droghe leggere per uso personale è tollerato oppure punito con una multa. Il possesso e la vendita di quantità oltre queste dosi viene punito con pene a partire dai 5 anni di carcere. 

Prostituzione e reati contro i minori

Come in molti altri paesi europei, anche in Estonia la prostituzione è formalmente illegale, ma di fatto sono vietati solo i bordelli e altre forme organizzate di sfruttamento. In realtà, come noterete a Tallinn, le insegne Massaggi-Bar-Sauna 24 ore indicano quasi sempre luoghi in cui si pratica la prostituzione.

NESSUNA TOLLERANZA PER I REATI SESSUALI CONTRO ADULTI E MINORI.

Ricordiamo che chi commette all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) viene perseguito secondo la legge italiana al rientro nel nostro Paese.

Alla guida di un'auto

Limiti di velocità

In città il limite è di 50 km/h e sulle statali di 90 km/h. Sulle autostrde il limite di velocità è di 110 km/h.

ALCOOL ALLA GUIDA

In Estonia non è consentito bere prima di guidare. Il tasso alcolemico nel sangue deve essere 0 altrimenti sono previste dure sanzioni e anche l’arresto.  È obbligatorio sottoporsi ad un test in caso di richiesta da parte delle autorità preposte. A seguito del test può anche essere richiesto un prelievo del sangue.

Cintura, giubbotto catarifrangente, triangolo e cassetta del pronto soccorso sono obbligatori.

L’uso del telefonino alla guida è vietato.

Ambasciata Italiana a Tallin

Nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto, vi ricordiamo che a Tallinn c’è l’Ambasciata Italiana a cui rivolgersi:

Ambasciata d’Italia a Tallin:
Vene, 2
15075 Tallinn (Estonia)
Tel :  00372 627 61 60
Fax : 00372 631 13 70
Cellulare di reperibilità in caso di emergenza (fuori dall’orario d’ufficio):
00-372-5165723
E-mail : ambasciata.tallinn@esteri.it
Sito Internet : www.ambtallinn.esteri.it