10 cose da fare e vedere a Stoccolma

Una guida completa e dettagliata alle 10 cose da fare e vedere a Stoccolma in 1, 2 o 3 giorni.

stoccolma

In Italia non si parla molto di Stoccolma: pochi servizi in tv, promozioni aeree quasi inesistenti e una scarsa pubblicità in generale. Probabilmente anche voi siete poco informati sulle bellezze di questo posto meraviglioso ed è proprio per questo che rimarrete colpiti dal suo incredibile fascino. Una suggestiva Città Vecchia, parchi, canali, design e architettura sono i segni distintivi di Stoccolma, città dalla forte indole marittima e dalle atmosfere internazionali.

Prendere i battelli per andare da punto all’altro della città e visitare parchi, musei e palazzi antichi, saranno le cose che più vi piacerà fare a Stoccolma, dove le 19 ore di luce solare al giorno, da maggio a luglio, consentono di stare all’aria aperta fino a tardi, senza neanche accorgersi del tempo che passa. Vi portiamo alla scoperta delle 10 cose da vedere a Stoccolma.

Se state cercando un hotel a Stoccolma, vi consigliamo di scegliere tra quelli offerti da Booking.com. Ci sono circa 130 hotel con prezzi, foto e i commenti di chi ha soggiornato prima di voi. Vai a Booking.com.

Gamla Stan a Stoccolma

1

E’ proprio qui, in uno dei centri storici medievali più estesi e meglio preservati d’Europa, che fu fondata nel 1252 la città di Stoccolma. Passeggiando per la caratteristica e pittoresca zona di Gamla Stan scoprirete ristoranti, monumenti, negozi e molti altri posti che stuzzicheranno la vostra fantasia e curiosità.

La Città Vecchia di Stoccolma
La Città Vecchia di Stoccolma

Le particolari stradine acciottolate su cui fanno capolino le case gialle, sono il biglietto da visita di una zona unica nel suo genere. La principale attrazione turistica di Gamla Stan è il Palazzo Reale, uno dei più grandi edifici del mondo che, oltre ad essere costituito da più di 600 stanze, ospita al suo interno interessanti musei come quello della Livrustkammaren, l’Armeria Reale, che custodisce armature e vesti reali. Fra le strade più importanti del quartiere, Västerlånggatan e Österlånggatan, si erigevano le mura che nel passato circondavano la città. A Gamla Stan si trova la piazza più antica di Stoccolma, Stortorget, e sempre da qui ha inizio la strada più vecchia della città, la Köpmangatan. D’inverno, quando la neve si posa dolcemente sui tetti delle case e sulle guglie delle chiese, Gamla Stan diventa l’ambientazione perfetta di un bellissimo libro di fiabe.

Il Museo Vasa a Stoccolma

2

L’unica nave del 1600 ancora presente sulla faccia della terra si trova proprio a Stoccolma nel Museo Vasa. L’ammiraglia Vasa è costituita per oltre il 95% da pezzi autentici ed è abbellita da centinaia di sculture intagliate.

Il Museo Vasa di Stoccolma
Il Museo Vasa di Stoccolma

Il vascello è enorme con i suoi 69 metri di lunghezza e occupa gran parte del museo. Nel 1628, nel corso del suo primo viaggio inaugurale, la nave affondò davanti le coste di Stoccolma e fu recuperata solo nel 1961, dopo ben 333 anni. Ci sono voluti cinquant’anni per restaurarla in modo attento e preciso e restituirla alla sua antica grandiosità. I tre alberi sul tetto esterno della struttura che accoglie il museo, costruito proprio per ospitare il vascello, mostrano l’altezza degli alberi originali. Per conoscere meglio i segreti dell’ammiraglia Vasa potrete curiosare tra le nove mostre differenti che illustrano le modalità della vita a bordo e vedere il filmato sulla nave proiettato in 16 lingue.

Galärvarvsvägen 14, sull’isola di Djurgården a Stoccolma.

Metro: fermata Karlaplan

Tram: il 7 da Sergels torg/Hamngatan alla fermata Nordiska museet/Vasamuseet

Bus: 69 fermata Djurgårdsbron; 67 fermata Nordiska museet/Vasamuseet.

Dal 2 gennaio al 31 maggio e  dal 1° settembre al 30 dicembre: 10:00-17.00, mercoledì 10:00-20:00; dal 1° giugno al 31 agosto: 08:30-18:00; 31 dicembre: 10:00-15:00.

Mai: 23 – 25 dicembre; 1 gennaio.

Adulti: SEK 130
Bambini/ragazzi (0–18 anni): gratis
Studenti (Documento di identificazione richiesto): SEK 100

Il Municipio di Stoccolma

3

Il Municipio di Stoccolma è uno dei più significativi esempi di architettura in stile romanico svedese ed è dominato dalle Tre Corone dorate della sua guglia alta 106 metri, simbolo del potere della Svezia. Ideato dall’architetto Ragnar Östberg e inaugurato la sera del solstizio d’estate del 1923, il Municipio si compone di otto milioni di mattoni e al suo interno spiccano il meraviglioso Gyllene Salen, il Salone Dorato, completamente decorato con mosaici da 18 milioni di tessere d’oro, e l’affresco di Prins Eugen, che ritrae il panorama del lago che si può ammirare dalla galleria.

Il Municipio di Stoccolma
Il Municipio di Stoccolma

Nella sala consiliare si svolgono le riunioni della giunta comunale di Stoccolma e sempre all’interno delle mura del Municipio si tiene il grandioso ricevimento dei Premi Nobel. Alla fine della visita, che può realizzarsi solo con un tour organizzato, potrete divertirvi al negozio di souvenir del Municipio che presenta particolari gadget e articoli da regalo a tema.

Hantverkargatan

Metro: fermata Rådhuset (linea blu)

Bus: 3 e 62 fermata Stadshuset

Torre: 10:00 – 16:30. Tour organizzati: 10.00, 11.00, 12.00, 14.00, 15.00; settembre-maggio 10.00 , 12.00.

Da aprile a ottobre: adulti 100 SEK; ragazzi dai 12 ai 19 anni 40 SEK; bambini da 0 a 11 anni gratis

Da novembre a marzo: adulti 70 SEK; ragazzi dai 12 ai 19 anni 20 SEK; bambini da 0 a 11 anni gratis

Moderna Museet a Stoccolma

4

L’architetto spagnolo Rafael Moneo ha progettato il Museo d’Arte Moderna di Stoccolma nel meraviglioso scenario naturale di Skeppsholmen. L’incantevole isoletta di Skeppsholmen situata tra Gamla Stan, la città vecchia, e l’isola di Djurgården, è collegata alla terraferma da un ponte e renderà la vostra visita al museo ancora più suggestiva.

Moderna Museet a Stoccolma
Il Moderna Museet a Stoccolma

Il Museo d’Arte Moderna vi offrirà una delle più belle e importanti collezioni artistiche dal Novecento fino ai nostri giorni, con i capolavori di grandi maestri come Dalì, Picasso, Matisse e Derkert. Accanto alle prestigiose collezioni di questi illustri geni dell’arte e alle mostre temporanee, il museo vi porterà alla scoperta anche di opere d’arte contemporanea e di moderni classici. Il museo inoltre offre ai suoi visitatori anche un ristorante in cui sostare, da cui si può ammirare il bellissimo panorama di Strandvägen, una delle strade più belle della capitale svedese, e un simpatico negozio di souvenir. I più piccoli non si annoieranno al Museo d’Arte Moderna di Stoccolma grazie ad un laboratorio completamente dedicato a loro.

Sull’isola Skeppsholmen

Si arriva a piedi in pochi minuti dalla stazione dei treni e da quella delle corriere.

Martedì, 10:00 – 20:00; mer – dom, 10:00 – 18:00.
Mai: lunedì

Intero 80 Kr, ridotto 60 Kr

Skansen a Stoccolma

5

Uno dei luoghi più amati e apprezzati sia dai cittadini di Stoccolma che dai turisti è Skansen, il posto ideale per una bella gita in famiglia e con gli amici. A Skansen potrete ammirare il museo all’aperto più antico del mondo e lo zoo di Stoccolma che tanto piace ai più piccoli. Fate una bella passeggiata tra i palazzi storici della Svezia in miniatura, ricostruita con gli elementi e i pezzi di cortili e case provenienti da ogni parte del Paese, smontate e poi rimesse in piedi in questo bellissimo posto. Quando sarete a Skansen avrete la sensazione di girare all’interno di un ipotetico “paese dei balocchi” tra i laboratori di soffiatura del vetro, quelli dedicati alla ceramica, le botteghe dove si lavorano i metalli, le caratteristiche panetterie, la particolare chiesa settecentesca in legno di Seglora, la villa gialla di Skogaholm e la piazza del mercato di Bollnästorget. Protagonisti a Skansen anche gli animali nordici: all’interno dello zoo potrete vedere, a un passo da voi, orsi, linci, alci, lupi, foche e ghiottoni.

Skansen a Stoccolma
Skansen a Stoccolma

Lo zoo inoltre ospita una casa delle scimmie ed un settore completamente dedicato ai bambini. A Skansen gli svedesi amano celebrare le feste della tradizione popolare come la notte di Valpurga, il solstizio d’estate e Santa Lucia. Ma vale veramente la pena vedere questo luogo straordinario nel periodo natalizio quando, completamente innevato, si colora di eventi come il mercatino e i buffet tradizionali.

Djurgården

Bus: 44

Tram: 7

Dalle 10 alle 20, a seconda delle stagioni

Da 100 a 170 SEK, a seconda delle stagioni.

Il Castello di Drottningholm a Stoccolma

6

Il complesso del Castello di Drottningholm, con il Teatro Drottningholm, il Padiglione Cinese e il meraviglioso Parco, è veramente unico nel suo genere. Il Castello di Drottningholm, risalente al XVII secolo, è il palazzo reale meglio preservato della Svezia e dal 1981 è la dimora permanente della famiglia reale che occupa l’ala sud dell’edificio.

Il Castello di Drottningholm a Stoccolma
Il Castello di Drottningholm a Stoccolma

Non preoccupatevi però, anche voi potrete godere della bellezza del castello perché il parco e quasi tutte le sale del palazzo sono aperte al pubblico durante tutto l’anno. Drottningholm è stato il primo monumento della Svezia ad essere proclamato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1991 grazie alla bellezza non solo del castello, ma anche del Teatro settecentesco, fra i più curati d’Europa, e degli splendidi giardini in stile barocco. Per raggiungere il Castello di Drottningholm dovrete utilizzare il battello e attraversare il lago Mälaren: dato che la traversata dura circa un’ora perché non sfruttare questo tempo per un delizioso pranzo a bordo?

Circa 11 km dal centro

Metro: fermata Brommaplan e poi bus 301 o 323

Bus: 177 o 178 fermata Drottningholm

Dalle 10:00 alle 15:30; weekend: 12:00-15:30; mai: 14 e 30 dicembre

Adulti: SEK 120
Studenti: SEK 60
Bambini: da 0–17 gratis

Cosa comprare a Stoccolma

7

Ogni zona di Stoccolma ha una sua determinata indole in fatto di acquisti: ci sono i quartieri dove potrete fare uno shopping di lusso e altri invece dove le compere alternative e di tendenza vanno per la maggiore. Östermalm è la zona più elitaria di Stoccolma dove si trovano le più note ed esclusive griffe internazionali del mondo della moda, del design e dell’arredamento scandinavo. Cominciate pure i vostri acquisti di lusso nei celebri atelier di Filippa K o Armani lungo la Biblioteksgatan, mentre se siete amanti dei pezzi d’arredamento non potete non recarvi nei negozi classici di Svenskt Tenn e Malmstenbutiken, all’inizio di Strandvägen vicino Nybroviken. Nella zona di Drottninggatan e nei quartieri di Sergels Torg e Kungsträdgården lo shopping diventa più popolare e alla portata di tutti: catene di abbigliamento e centri commerciali si contendono la scena. Acquisti e compere stravaganti invece nella zona di Södermalm dove i negozietti di moda, arredamento, design e articoli vintage sono tutti originali e trendy.

Cosa mangiare a Stoccolma

8

Piatti internazionali e specialità gastronomiche tipiche svedesi, questi i punti forza della cucina di Stoccolma che riesce a fondere sapori antichi e lontani, con quelli più moderni delle ricette sperimentali. I numerosi e accoglienti ristoranti della città preparano elaborati e squisiti piatti a base di pesce e frutti di mare, selvaggina e verdure, provenienti direttamente dalle terre svedesi.

Cosa mangiare a Stoccolma
Cosa mangiare a Stoccolma

Molti sono anche i ricchissimi buffet, a base di salmone e aringhe, a cui potrete prendere parte su delle meravigliose terrazze che danno sul lago. Qualunque siano le vostre preferenze, dovete assolutamente assaggiare le tipiche polpette svedesi accompagnate dalla marmellata di mirtilli neri, rossi o lamponi artici: vi sembra un accostamento azzardato? Provate e non ve ne pentirete!

Uscire la sera a Stoccolma

9

Non avete mai sentito parlare della vita notturna di Stoccolma? La città è molto ricca di discoteche e locali notturni dove potrete ballare a ritmo di musica: dal jazz al rock, dal pop fino all’hard core, non avrete che l’imbarazzo della scelta! La maggior parte dei locali di Stoccolma si concentra nei pressi di Stureplan, nel cuore della città, ma anche Kungsgatan e Birger Jarlsgatan, e la zona nei pressi del parco Kungsträdgården, sono molto frequentate dai giovani in cerca di divertimento. Quasi tutti i locali sono aperti fino alle 3:00 del mattino, alcuni anche fino alle 5:00 durante il week end. Il giovedì è il giorno che gli svedesi di solito dedicano alle discoteche: sappiate che sono molto affollate e che spesso vi attenderà all’ingresso una lunga e noiosa fila prima di poter entrare. Le code per l’entrata delle discoteche di tendenza cominciano dopo la mezzanotte, quindi vi consigliamo di anticiparvi per arrivare prima della ressa.

Dove dormire a Stoccolma

10Stoccolma offre una grande varietà di hotel, alberghi, ostelli e campeggi in cui decidere di trascorrere la propria vacanza. Non importa se è un albergo dal design ultra moderno o una nave cigolante: tutte le strutture ricettive di Stoccolma sono accoglienti e confortevoli.

Dove dormire a Stoccolma
Dove dormire a Stoccolma

Il servizio degli alberghi è sempre di ottimo livello e tutto il personale comunica con gli ospiti in lingua inglese. La maggior parte degli alberghi è di 3 o 4 stelle e i bambini solitamente non pagano. Molto suggestive e particolari le dimore storiche e i castelli adattati ad albergo, situati per lo più in campagna, soprattutto nelle regioni di Sodermanland e Uppland nei pressi di Stoccolma. Gli ostelli della città sono molto confortevoli, economici e puliti, ma vi raccomandiamo di prenotare il vostro posto, soprattutto nel periodo estivo. I campeggi sono un’altra soluzione per dormire molto conveniente: alcuni sono veramente stupendi, situati nei pressi di un fiordo o dotati di spazi verdi molto ampi in cui distendersi e rilassarsi.

Se state cercando un hotel a Stoccolma, vi consigliamo di scegliere tra quelli offerti da Booking.com. Ci sono circa 130 hotel con prezzi, foto e i commenti di chi ha soggiornato prima di voi. Vai a Booking.com