Le spiagge di Maiorca: costa Nord-Ovest

Le spiagge più belle della costa Nord-Ovest di Maiorca: Costa Rocosa, Port de Soller, Cap de Formentor, Cala Tuent, Spiaggia Sa Calobra, Es Torrent.

La costa nord-ovest dell’Isola (Costa Rocosa) è quella che va dal Port di Andratx fino a Cap De Formentor. Sono circa 200 km di spettacolari rocce a picco sul mare (fino a 300 m di altezza) a spiagge basse e lunghissime, ideali per una vacanza tranquilla e rilassante. La prima grande stazione balneare è quella di Port de Sóller, una delle poche zone salvate all’urbanizzazione selvaggia. La spiaggia d’en Repic è situata nel lato sinistro della Baia, è lunga 300 metri e larga 30. E’ abbastanza lontana dal centro della città e la si può raggiungere solo a piedi; questo la rende molto tranquilla. La spiaggia d’es Través, invece, corre lungo la parte centrale del Porto di Sóller, vicino alla stazione del tram. È una spiaggia sabbiosa di 700 metri con bar, ristoranti, negozi, sdraio e ombrelloni.

Sa Calobra

La spiaggia più bella di questa parte dell’Isola è Sa Calobra con i suoi sassi bianchi; troverete le immagini di questa spiaggia su tutte le cartoline dell’Isola.
Per arrivarci bisogna percorrere i 15 km dal panorama molto suggestivo ma pieni di tornanti e curve a gomito della strada PM-214-1, che parte da Cap de Formentor e va verso Sóller. Arrivati a Sa Calobra chiedete del torrente Pareis, che si trova nei pressi della spiaggia. Nel corso dei millenni questo torrente ha scavato la roccia fino a creare un canyon maestoso; l’acqua, dopo aver attraversato le montagne arriva fino al mare. La spiaggia di Sa Calobra è lunga 60 metri e larga 25. La spiaggia del torrente de Pareis è sovrastata dalle rocce del Canyon; è completamente selvaggia e larga solo 30 metri, ma vale la pena arrivarci.

Cala Tuent

La spiaggia più bella di questa parte dell’Isola è Sa Calobra con i suoi sassi bianchi; troverete le immagini di questa spiaggia su tutte le cartoline dell’Isola.
Per arrivarci bisogna percorrere i 15 km dal panorama molto suggestivo ma pieni di tornanti e curve a gomito della strada PM-214-1, che parte da Cap de Formentor e va verso Sóller. Arrivati a Sa Calobra chiedete del torrente Pareis, che si trova nei pressi della spiaggia. Nel corso dei millenni questo torrente ha scavato la roccia fino a creare un canyon maestoso; l’acqua, dopo aver attraversato le montagne arriva fino al mare. La spiaggia di Sa Calobra è lunga 60 metri e larga 25. La spiaggia del torrente de Pareis è sovrastata dalle rocce del Canyon; è completamente selvaggia e larga solo 30 metri, ma vale la pena arrivarci.

Cap de Formentor

Nell’estremo nord dell’Isola c’è la penisola di Cap De Formentor, un magnifico braccio di terra che si prolunga nel Mediterraneo. La strada che porta al Capo è costellata di punti panoramici a picco sul mare. Si dice che nei giorni chiari è possibile vedere in lontananza l’Isola di Minorca. Il posto migliore per ammirare il paesaggio è il Mirador de Mal Pas, a circa 4 km dal Porto di Pollenca. A Cap De Formentor c’è una grande spiaggia costeggiata da una pineta che si spinge fino alle acque calme e cristalline, dove si possono fittare attrezzature per il wind surf.