Maiorca

Una guida di Maiorca con tutte le informazioni utili sull’isola spagnola. Come arrivare, muoversi, cosa visitare, info pratiche e numeri di emergenza.

La capitale delle Baleari

Maiorca è l’isola più grande tra quelle che formano l’arcipelago delle Baleari. Meno di tendenza rispetto a Ibiza e meno selvaggia di Formentera, è famosa per le sue meraviglie naturali e le insenature che si nascondono tra le pittoresche scogliere, ma anche per le spiagge prese d’assalto dai migliaia turisti, specialmente nei caldi mesi estivi.

Il paesaggio di Maiorca

La varietà del paesaggio di Maiorca dipende dalla sua conformazione geologica. A nord-ovest si innalza l’affascinante Sierra de Tramuntana che rappresenta la catena montuosa dell’isola che ha nel Puig Major (1445 m) la sua cima più notevole. La Sierra corre parallela alla costa, formando piccole spiagge e cale di straordinaria bellezza. Le acque dei torrenti che scendono dalle montagne hanno creato delle valli molto fertili dove i “mallorquines” coltivano arance e limoni; sulle interminabili terrazze crescono i migliori pomodori dell’isola, le albicocche e le vigne da cui si ricava il dolce vino dell’isola.

A sud di Maiorca si apre la grande baia di Palma di Maiorca, capitale di tutte le Baleari e meravigliosa meta del turismo rinomato ed elegante, luogo delle più belle ville sul mare di vip e celebrità, ma anche di un porto ricco di vita, divertimenti, arte e cultura popolare.

La città di Palma di Maiorca

Palma di Maiorca è il capoluogo fondato dai Romani in cui vive circa la metà della popolazione dell’isola (615.00 abitanti). È meta indiscussa del turismo internazionale, per le sue spiagge facilmente accessibili, la sua movimentata vita notturna fatta di discoteche, locali alla moda ad ogni angolo, viuzze colorate di souvenir e negozi tipici che si concentrano soprattutto ne El Terreno, attorno alla Piazza Gomila. Il cuore della vita cittadina è il Passeig des Born, comunemente nota come “El Born” in cui si incontra gente di ogni parte del mondo, botteghe tipiche e locali eleganti. Il giorno a Palma si ha la possibilità di immergersi nell’antico quartiere con le chiese gotiche e i negozi di alta moda o fare una lunga passeggiata sul lungo mare ricco delle classiche e caratteristiche palme. Nel centro storico, bar e pub costituiscono l’anima notturna della capitale.

La capitale di Maiorca è una cittadina bellissima, ricca di monumenti del passato che ne ricordano la tradizione e la storia secolare, come i Bagni Arabi (Banys Arabs), l’imponente Cattedrale gotica, il Palau de l’Almudaina, Castello Islamico che fu trasformato in residenza reale e La Llotja, edificio dell’architettura gotica. Le strade che circondano il centro storico portano al Museu de Mallorca in cui si possono ammirare reperti archeologici e dipinti. A ovest di Palma di Maiorca si trovano spiagge molto apprezzate, come Cala Major, Bendinat, Portals Nous, mentre sulla costa meridionale ecco risplendere le spiagge dalle acque cristalline di Cala Pi, Ses Covetes, Es Trenc.