Il Guinness Storehouse a Dublino

Alla scoperta dello storico stabilimento in cui viene prodotta la birra scura più famosa al mondo

Guiness Storehouse a Dublino.
Guiness Storehouse a Dublino. Bjoern Alberts Shutterstock.com

Regina indiscussa di tutte le birre irlandesi, simbolo della città di Dublino, la Guinness è “la scura” più famosa al mondo. La stout prodotta nel grande birrificio in St. James’s Gate è la bevanda nazionale dal caratteristico colore, il sapore di malto e la schiuma densa color nocciola che contribuisce a conferirle quel particolare retrogusto amarognolo. E’ stato calcolato che ogni giorno nella verde Irlanda vengono consumate 4 milioni di pinte di “oro nero” dei 450 milioni di litri prodotti ogni anno nella mitica fabbrica di birra sulla sponda nord del Liffey.


Per Dublino, “la scura sublime”, come la definiva Joyce, è parte della sua storia e lo stabilimento, fondato nel lontano 1759 da Arthur Guinness, è una vera e propria istituzione cittadina.

Il Guinness Storehouse, il vecchio magazzino del birrificio trasformato in museo della birra e aperto nel 2000, è una delle attrazioni più visitate in Irlanda, tappa obbligata per coloro che amano la Guinness e vogliono scoprire tutti i segreti del mondo della birra più bevuta nel Paese attraverso un viaggio interessante e pieno di sorprese.

Barili alla Guiness Storhehouse
Barili alla Guiness Storhehouse

Un affascinante tour tra storia e degustazione

Il Guinness Storehouse è ospitato in uno degli ex stabilimenti per la fermentazione e l’immagazzinamento ed è l’unica parte aperta al pubblico dell’enorme complesso di 26 ettari della St. James’s Gate Brewery. Il vecchio edificio del 1904 in ferro battuto e mattoni rossi è stato completamente ristrutturato e attrezzato con le tecnologie più moderne per consentire ai visitatori un viaggio nel passato e nel presente della più celebre birra irlandese. I sette piani dell’imponente costruzione disegnata a forma di mega pinta di Guinness, sono stati progettati attorno ad uno spettacolare atrio centrale in vetro; sulla sommità è stato allestito il Gravity Bar, il bar più alto di Dublino (a più di 45 m. di altezza), dove attraverso ampie vetrate circolari, si può ammirare uno splendido panorama a 360° della città.

La mostra allestita su sei piani del museo racconta, anche attraverso installazioni interattive e audiovisive, la storia dell’ottima “dark stuff”: dalla scelta degli ingredienti necessari per la sua preparazione, ai processi di produzione, al metodo di spillatura, passando per le note campagne pubblicitarie, i sistemi per trasportare la birra, l’arte dei costruttori dei barili. Ovviamente vi è anche uno store, con una vasta gamma di gadget con il logo caratteristico della Guinness, e un ristorante (Brewery Bar) dove si possono gustare alcuni piatti tipici irlandesi preparati con la birra, Guinness naturalmente!

Alla fine dell’affascinante tour, al 7° piano occupato dallo scenografico Gravity Bar, tutti i visitatori (esibendo il biglietto d’ingresso), ricevono in omaggio una pinta della migliore birra scura del mondo da sorseggiare dinanzi a una vista mozzafiato su tutta Dublino.

Degustazioni alla Guiness Storehouse di Dublino
Degustazioni alla Guiness Storehouse di Dublino

St James’s Gate

Autobus: 123

Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.00

20 €